ANNO XIV Agosto 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 28 Marzo 2020 16:54

Federconsumatori Taranto: NO a rincari sui beni di prima necessità!

Written by 
Rate this item
(0 votes)

La denuncia arriva da Maria Antonietta Brigida, presidente di Federconsumatori provinciale Taranto: «purtroppo già da qualche giorno i cittadini ci contattano telefonicamente per segnalare che nel capoluogo e in diversi comuni della provincia, tra questi Martina Franca, alcuni esercizi commerciali starebbero praticando rincari sui prezzi di beni di prima necessità, come carne e pesce».

«Ovviamente si tratta di rincari che – sottolinea Maria Antonietta Brigida – vanno a colpire soprattutto le fasce di popolazione che hanno da sempre un reddito basso, come tanti pensionati, e quelli che in questo periodo si trovano in difficoltà per la chiusura delle loro attività, come molti commercianti e ristoratori».

Oggi più che mai è necessario intensificare i controlli per evitare questi fenomeni, proprio come sta accadendo nei confronti degli speculatori che vendono le mascherine con rincari abnormi.

«In tal senso la Federconsumatori provinciale Taranto – rende noto Maria Antonietta Brigida – è a disposizione delle autorità competenti per comunicare gli esercizi commerciali che, secondo le segnalazioni dei cittadini, starebbero applicando i rincari, in modo che possano fare le opportune verifiche».

La presidente di Federcosumatori provinciale Taranto lancia infine un appello: «invitiamo tutti i consumatori a segnalare questi casi e altri soprusi a loro danno utilizzando i numeri 0999452280 e cellulare 3299898896, tutti i giorni feriali, escluso il sabato, dalle ore 9.30 alle ore 12.00 e dalle ore 16.30 alle ore 19.00; è anche possibile inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.».

Infatti già da tre settimane la Federconsumatori provinciale di Taranto, pur avendo chiuso al pubblico gli uffici, continua la propria attività di consulenza a favore dei cittadini telefonicamente in smart working.

Read 179 times

Utenti Online

Abbiamo 1134 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine