ANNO XIV Ottobre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Giovedì, 25 Giugno 2020 17:24

Bonaccini: 'Dal governo altri 2 miliardi o stop relazioni'

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Sulla scuola "le Regioni pretendono di trovare un accordo insieme ai Comuni e alle Province. Le linee guida sulla scuola 'erano irricevibili'.

"Col Governo bisogna che arriviamo un accordo, o stanzia altri 2 miliardi di euro per le Regioni a statuto ordinario o interrompiamo le relazioni istituzionali". Così Stefano Bonaccini, presidente dell'Emilia-Romagna e della Conferenza delle Regioni, in una videoconferenza sull'assestamento al bilancio 2020 della Giunta emiliana.

Sulla scuola "le Regioni pretendono di trovare un accordo insieme ai Comuni e alle Province. Stiamo lavorando per questo, abbiamo lavorato intensamente tutta la notte. Vediamo", spiega. "Mi auguro si possa trovare" un accordo, aggiunge, "altrimenti noi non potremmo dare l'intesa, ovviamente".

"Quelle linee guida che erano state presentate" sulla scuola "per noi non erano ricevibili. Abbiamo fatto delle controproposte che mi auguro il Ministero possa recepire e ho trovato grande disponibilità del ministro Azzolina", aggiunge Bonaccini.

"I territori di Piacenza, Rimini e Medicina sono stati oggetto di lockdown ancora più profondo perrché sono state classificate come 'zone rosse', quindi abbiamo ìdeciso di impegnare 20 milioni della Regione per finanziare investimenti degli enti locali in quei territori". Così Paolo Calvano, assessore al Bilancio della Regione Emilia-Romagna, in una videoconferenza sull'assestamento al bilancio 2020 varato dalla Giunta emiliana capace di movimentare circa 150 milioni di euro. Ansa

Read 242 times

Utenti Online

Abbiamo 924 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine