ANNO XIV Ottobre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Lunedì, 11 Luglio 2016 19:40

Taranto - Mediterraneo chiama Europa

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Riceviamo e pubblichiamo integralmente nota di Rifondazione Comunista di Taranto

Un nuovo modello di sviluppo per la solidarietà fra i popoli
 
Perché l’Europa è percepita sempre più come una “gabbia” da chi ci vive e come una “fortezza” da chi vorrebbe arrivarci? Cosa spinge le istituzioni europee a promuovere politiche che continuano a peggiorare le condizioni di vita dei cittadini?
Le disuguaglianze fra paesi europei, e all’interno degli stessi paesi, sono sostenibili? Quale legittimazione democratica hanno gli organi che decidono del futuro di centinaia di milioni di persone?
C’è un’alternativa a tutto questo?
 
Ne discuteremo a Taranto giovedì 14 luglio, a partire dalle ore 20:00 in Piazza Maria Immacolata.
Al dibattito interverranno:
 
Eleonora Forenza * parlamentare Altra Europa-GUE/NGL
Elena Coccia - Napoli in Comune * vicesindaco città metropolitana di Napoli
Guglielmo Forges Davanzati * economista Università del Salento
Paolo Ferrero * segretario Partito della Rifondazione Comunista
 
L’incontro sarà moderato da Leo Spalluto * giornalista Gazzetta del Mezzogiorno e Canale 189
 
Il dibattito è organizzato dal gruppo europeo GUE/NGL e la Federazione di Taranto del Partito della Rifondazione Comunista
Read 485 times Last modified on Martedì, 12 Luglio 2016 06:45

Utenti Online

Abbiamo 1267 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine