ANNO XIV Agosto 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Martedì, 19 Luglio 2016 08:14

Nizza - Salgono a cinque le vittime italiane della strage

Written by 
Rate this item
(0 votes)

La strage di Nizza fa nuova luce sulle vittime italiane che diventano cinque; dopo l'identificazione ieri sera di Mario Casati, la Farnesina informa che nel corso della notte le autorità francesi hanno formalizzato l’’avvenuto riconoscimento di altri quattro connazionali tra le vittime: Carla Gaveglio, Maria Grazia Ascoli, Gianna Muset e Angelo D’Agostino.

Le famiglie sono state informate e stanno ricevendo tutta la necessaria assistenza da parte del personale del nostro Consolato e dell’Unità di Crisi. Il ministro Gentiloni e la Farnesina esprimono vicinanza e solidarietà ai familiari e agli amici delle vittime del barbaro attentato.


Ieri sera la polizia giudiziaria francese aveva formalizzato l'avvenuto riconoscimento di Mario Casati tra le vittime della strage. Casati, milanese, aveva 90 anni e si trovava a Nizza con la moglie Maria Grazia Ascoli, 77 anni, e una coppia di amici di Voghera, Angelo D'Agostino e Gianna Muset, rispettivamente 71 e 68 anni, tutti deceduti nella strage. L’intero gruppo di amici erano insieme sulla Promenade des Anglais per assistere ai fuochi d'artificio del 14 luglio, quando è avvenuto l'attentato. L'altra vittima è la 48enne Carla Gaveglio, di Piasco in provincia di Cuneo

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore
Sostengo Agorà Magazine
Read 1482 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1043 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa