ANNO XVIII Aprile 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Venerdì, 03 Marzo 2023 00:00

Collegio Italo-Venezuelano Bolivar-Garibaldi 68° Anniversario di Cultura Italiana a Caracas.

Written by 
Rate this item
(0 votes)
Collegio Italo-Venezuelano Bolivar-Garibaldi 1 marzo 2023 di Claudio Roberto Milazzo Scopazzo, nel 68° anniversario della Cultura Italiana a Caracas. Nella foto da sinistra a destra: Umberto Calabrese direttore e direttore di Agorà Magazine, Sig. Milazzo, Aquiles Luna direttore Bolivar - Garibaldi, Nicola Occipinti Console Generale d'Italia, Claudio Milazzo Bolivar - Garibaldi, Andrea Baldi Direttore Istituto Italiano di Cultura , Carlos Villino Presidente dei Comites di Caracas Collegio Italo-Venezuelano Bolivar-Garibaldi 1 marzo 2023 di Claudio Roberto Milazzo Scopazzo, nel 68° anniversario della Cultura Italiana a Caracas. Nella foto da sinistra a destra: Umberto Calabrese direttore e direttore di Agorà Magazine, Sig. Milazzo, Aquiles Luna direttore Bolivar - Garibaldi, Nicola Occipinti Console Generale d'Italia, Claudio Milazzo Bolivar - Garibaldi, Andrea Baldi Direttore Istituto Italiano di Cultura , Carlos Villino Presidente dei Comites di Caracas

Caracas - Mercoledì scorso, 1 marzo 2023, il Collegio Italo-Venezuelano Bolivar-Garibaldi ha celebrato il 68° anniversario di Cultura Italiana a Caracas.

Il Collegio Simon Bolivar - Giuseppe Garibaldi di Claudio Milazzo ha festeggiato i suoi 68 anni di attività con personalità delle istituzioni diplomatiche, sociali e del la stampa italiana, presenti a Caracas: Nicola Occhipinti Console Generale d'Italia, Andrea Baldi Direttore dell'Istituto Italiano di Cultura, Carlos Villino Presidente dei Comites di Caracas , Paolo Calandro Presidente della storica Casa d'Italia, Umberto Calabrese editore e direttore di Agorà Magazine. il Vice Presidente della Casa d'Italia Maurizio Margarita. Il Sig. Claudio Milazzo, ha dato il benvenuto alle autorità, insieme ai suoi collaboratori: Aquiles Luna, il direttore Bolivar – Garibaldi, i professori Vivian Angulo, Graziella D'Attoma, Marianna D'Attoma, Natale La Rocca, il coordinatore delle Opere Teatrali Gaspare La Rocca, l'insegnante di danza folcloristica Dott.ssa Patricia Aloy, la Presidente della Comunità Educativa Prof.ssa Giovanna D'Alessio, Guilliermo Mora coordinatore degli eventi, il Professor Mario Maggio direttore delle Opere Teatrali, la Prof.ssa Katiana Zambrano assistente alle opere teatrali, e l'ottimo cantante solista Asaf Flores.

Dopo due anni di sosta causa la pandemia del Covid 19, mercoledì scorso, mi sono recato all'68 anniversario del Collegio italiano -venezuelano Simon Bolivar - Giuseppe Garibaldi di Caracas. Il Collegio fondato nel 1955 dai genitori di Claudio Milazzo, attuale dominus e preside della Bolivar - Garibaldi. Sapendo che avrei passato una bella e gioiosa mattina. Quello che non sapevo, era che quest'anno Claudio Milazzo e la sua equipe, non solo ci hanno rallegrato, ma stupito. Con un susseguirsi di emozionanti eventi. Si è passasti dalla messa in scena dell'opera teatrale del premio Nobel 1934, il siciliano Luigi Pirandello - La Giara, un atto unico del 1916, tratta da una sua Novella del 1906, un classico della drammaturgia italiana. Eseguita dagli studenti del Corso di Teatro della Bolivar-Garibaldi. Giovani attori, che ci hanno trasportato nelle contrade di campagna di Agrigento, nella azienda agraria, con i loro vestiti del inizio del '900, la loro interpretazione perfetta da attori di lunga carriera. Un eccellente messa in scena. Non abbiamo fatto in tempo a compiacersi del bel teatro. Che siamo stati catapultati nel cuore della Sardegna, al centro del Carnevale di Marmoiada, fra i "Mamuthones" e le loro danze, con maschere e costumi perfetti, non eravamo più a Caracas ma nel cuore della Sardegna. E subito siamo stati trascinati nel meraviglioso mondo del Carnevale di Venezia, con danze, costumi e maschere di tutte le Regioni italiane, un tripudio di colori, che pareva di essere in Piazza San Marco nel Canal Grande di Venezia. Ed all'improvviso al centro della piazza si materializza l'eccellente cantante solista Asaf Flores, che con voce da tenore ci delizia con Caruso del grande Lucio Dalla.

Sono curioso di come Claudio Milazzo la sua equipe , gli studenti del Collegio Bolivar - Garibaldi ci meraviglieranno il prossimo anno, una cosa è certa, io ci sarò, e vi racconterò!

Read 1268 times Last modified on Venerdì, 03 Marzo 2023 00:55

Utenti Online

Abbiamo 1324 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine