ANNO XII  Gennaio 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Venezuela (380)

Caracas (Venezuela) - "Diavoli con la tonaca". Così il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, ha definito i preti e vescovi colpevoli di averlo criticato nelle loro omelie domenicali. Ed è per le parole pronunciate dai pulpiti delle chiese da alcuni sacerdoti che Maduro ha chiesto alla Procura di metterli sotto indagine per «istigazione all’odio» e di "processarli in diretta tv". Il successore di Hugo Chavez si riferisce in particolare a monsignor Victor Hugo Basabe, vescovo di Barquisimeto, che il 14 gennaio, in occasione della processione della Divina Pastora, una delle icone religiose più venerate dalla popolazione, ha dichiarato in riferimento al presidente e al suo partito: "Liberaci, o Madre, dalla peste che ci affligge".

Epidemie di difterite, tubercolosi e morbillo mettono in ginocchio il paese di Maduro. Qualche numero, scrive Maurizio Stefanini sul Il Foglio ieri 17 gennaio 2018 ne pubblichiamo interamente il testo.

Il 'Rambo' venezuelano, autoproclamatosi giustiziere e patriota anti-Maduro, aveva pubblicato su Instagram un video dei suoi ultimi momenti in vita, assediato. Assieme a lui hanno trovato la morte altre 8 persone

Caracas (Venezuela) - Sgominata la cellula, definita terroristica dal governo, capitanata dall'attore ed ex poliziotto Oscar Perez il 'Rambo' venezuelano autoproclamatosi giustiziere e patriota anti-Maduro. Famoso sui social, ha pubblicato un video dell'assedio.

“Gesti coraggiosi” ha chiesto Papa Francesco per il Venezuela. “Sono quanto mai urgenti”, ha detto nel suo tradizionale discorso ai rappresentanti diplomatici dei 183 Stati che intrattengono relazioni bilaterali con la Santa Sede, realizzato lo scorso lunedì nella Sala Regia dei Sacri Palazzi. Ormai la situazione venezuelana ha superato ogni limite, “dove le conseguenze della crisi politica, sociale ed economica, stanno da tempo gravando sulla popolazione civile”.

Caracas (Venezuela) - Nel Paese ormai privo di ogni bene necessario alla sussistenza, colpito anche da un'epidemia di malaria, aumentano le proteste, i saccheggi dei negozi e i furti in casa. La soluzione di Maduro? Una criptomoneta, ma il parlamento boccia la proposta.

Martedì, 09 Gennaio 2018 16:14

Maduro attacca La Rai e la stampa estera

Written by

Caracas (Venezuela) - Il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, ha accusato le principali agenzie di stampa internazionali e la Rai italiana di aver lanciato «una campagna mondiale di menzogne» contro il suo governo, con notizie su una «presunta crisi umanitaria» nel Paese, che in realtà non esiste.

Lunedì, 08 Gennaio 2018 13:59

Rai – Speciale tg1 - «Inferno Caracas»

Written by

Uno speciale tg di ieri notte ha aperto una finestra informativa sul disastro del Venezuela, con l’intervista a Ortega uno dei tanti politici arrestati e torturati

Domenica, 07 Gennaio 2018 12:48

Venezuela: governo impone prezzi calmierati

Written by

L'aumento - il sesto in un anno - del 40% del salario minimo, è stato accolto con scetticismo da sindacati e associazioni di commercianti, secondo i quali l'iniziativa del governo non farà che aggravare l'acuta crisi economica che vive il paese.

Caracas (Venezuela) - Oggi 5 gennaio il Parlamento Venezuelano ha rinnovato le sue cariche davanti agli Ambasciatori d' Italia (Silvio Mignano), Francia (Romain Nadal) , Portogallo (Carlos Nuno Almeida de Sousa Amaro ) e Unione Europea (Isabel Brilhante Pedrosa) e a dodici incaricati d'Affari o Consiglieri.

Le Vignette satiriche di Paolo Piccione

Rincari: il sacchetto e il paraocchi

 

Utenti Online

Abbiamo 1553 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa