ANNO XV Marzo 2021.  Direttore Umberto Calabrese

Venezuela (1055)

139.934 casi, 1.353 morti, 132.052 guariti, 6.529 malati. Dati dal 2 marzo 2021. Il vice presidente di Maduro, Delcy Rodríguez, ha spiegato che l'entità in cui vengono segnalati i casi più nuovi nella comunità questo martedì è il Distretto della capitale (84), con infezioni attive in 11 parrocchie; È seguito dagli stati: Miranda (58) e Bolívar (53).

139.545 casi, 1.348 morti, 131.647 guariti, 6.550 malati. Dati dal 28 febbraio 2021. Il ministro della Comunicazione e dell'Informazione, Freddy Ñáñéz, ha specificato che Caracas ha il maggior numero di infezioni nel corso della giornata, con positivi in ​​21 delle sue parrocchie, a sua volta, ha segnalato 4 morti a causa di questo virus: 2 donne di 62 e 74 anni dallo stato di Anzoátegui, 1 donna di 79 anni dallo stato di Miranda e 1 donna di 70 anni dallo stato di Zulia, per un totale di 1.348 decessi finora per la stessa causa

137.445 casi, 1.331 morti, 129.487 guariti, 6.627 malati. Dati dal 24 febbraio 2021. Il vicepresidente esecutivo di Maduro, Delcy Rodríguez, ha riferito che tutte le infezioni rilevate nelle ultime 24 ore sono trasmesse dalla comunità. Ha aggiunto che ad oggi il Venezuela ha 137.445 casi, 129.487 pazienti guariti, 6.627 casi attivi e 1.331 decessi a causa del virus

136.545 casi, 1.320 morti, 128.579 guariti, 6.646 malati. Dati dal 22 febbraio 2021. Il vicepresidente di Maduro, Delcy Rodríguez, era incaricato di pubblicizzare le informazioni e ha spiegato in dettaglio attraverso il suo account Twitter che l'entità in cui sono stati rilevati i casi più nuovi della comunità era il Distretto della capitale (102), con contagi in 19 parrocchie; È seguito dagli stati: Miranda (98) e La Guaira (67)

134.319 casi, 1.297 morti, 126.342 guariti, 6.680 malati. Dati dal 17 febbraio 2021. Il ministro della Comunicazione e dell'Informazione, Freddy Ñáñez, ha indicato che dall'inizio della pandemia e fino ad ora, il Venezuela ha accumulato un totale di 134.319 casi confermati, 126.342 persone guarite, che rappresenta il 94% dei contagi e 6.680 casi sono ancora attivi.

133.927 casi, 1.292 morti, 125.924 guariti, 6.711 malati. Dati dal 16 febbraio 2021. Il vicepresidente esecutivo della Repubblica, Delcy Rodríguez, ha riferito che nelle ultime 24 ore 341 infezioni sono state rilevate dalla trasmissione comunitaria e nove importate. Ad oggi, il Paese ha registrato 133.927 infezioni, 125.924 pazienti guariti, 6.711 casi attivi e 1.292 decessi a causa del virus.

133.218 casi, 1.279 morti, 125.179 guariti, 6.760 malati. Dati dal 14 febbraio 2021. Il vicepresidente esecutivo di Maduro, Delcy Rodríguez, ha riferito che nelle ultime 24 ore sono state rilevate 471 infezioni tramite trasmissione comunitaria e quattro importate. Ha sottolineato che ad oggi il paese conta 133.218 casi, 125.179 pazienti guariti, 6.760 casi attivi e 1.279 decessi.

132.259 casi, 1.267 morti, 124.253 guariti, 6.739 malati. Dati dal 12 febbraio 2021. Il vicepresidente di Maduro, Delcy Rodríguez, ha spiegato che l'entità con il maggior numero di nuovi contagi in quel giorno era il Distretto della Capitale (162), con contagi attivi nelle sue 22 parrocchie; seguite dalle entità: Miranda (83) e Zulia (71)

131.476 casi, 1.253 morti, 123.411 guariti, 6.812 malati. Dati dal 10 febbraio 2021. Il regime di Nicolás Maduro ha confermato 380 nuovi casi di coronavirus, corrispondenti alle ultime 24 ore.

131.096 casi, 1.247 morti, 122.991 guariti, 6.858 malati. Dati dal 9 febbraio 2021. Il ministro della comunicazione e dell'informazione, Freddy Ñañez, ha sottolineato che nelle ultime 24 ore, 497 infezioni sono state rilevate dalla trasmissione comunitaria e 3 importate. Ha affermato che ad oggi il paese registra 131.096 casi confermati e 122.991 persone guarite, 6.858 casi attivi e 1.247 decessi a causa del virus.

Utenti Online

Abbiamo 1145 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine