ANNO XI  Aprile 2017.  Direttore Umberto Calabrese

 

Estera (467)

Elezioni presidenziali in Francia, a poco più di due giorni dall'attacco agli Champs-Elysées di Parigi. La tensione è alle stelle dopo l'arresto di un uomo con un coltello alla stazione Gare du Nord di Parigi: una nota dei servizi segreti avverte…
"L'Italia sta svolgendo un'azione discreta e a tutto campo dal punto di vista diplomatico a sostegno del dialogo tra libici a tutti i livelli. Serraj e il generale Haftar sono due attori tra i tanti che devono parlarsi in Libia.
Gli ultimi tre a raggiungere sul filo di lana il numero minimo di 'parrainages', poco prima della scadenza dei termini, sono stati Poutou, Cheminade e Lassalle che si sono aggiunti agli 8 big che già avevano ampiamente ottenuto le firme. 
"Il paese è in stato di guerra, la risposta deve essere totale, globale". Lo ha dichiarato Marine Le Pen, leader del FN e candidata all'Eliseo, commentando l'attacco di ieri sugli Champs-Elisées.
Una donna in piedi vestita di bianco avvolta in una bandiera venezuelana, ferma davanti a un blindato della polizia con le mani sul volto per proteggersi dai gas lacrimogeni. Una fotografia scattata durante le proteste a Caracas il 19 aprile…
Venerdì, 21 Aprile 2017 10:53

L'ombra dell'Isis sul voto in Francia

Written by
Parigi ripiomba nel'incubo del terrorismo, a due giorni dalle elezioni presidenziali: giovedì sera un uomo armato di kalashnikov ha sparato contro la polizia sugli Champs Elysees.
Sparatoria sugli Champs Elysées a Parigi. Un poliziotto è rimasto ucciso dopo essere stato raggiunto da alcuni colpi di arma da fuoco, sparati da un'arma automatica. Il portavoce del ministro dell'Interno francese smentisce la morte di un secondo poliziotto. Al…
A meno di una settimana dalle presidenziali francesi una nuova tegola si abbatte su Marine Le Pen. Dopo l’appello, comparso sul quotidiano Libération, firmato da oltre cento esponenti di spicco del mondo dell’arte e della cultura che chiedevano di "sbarrare…
L'Ufficio Informazione del Segretario Generale del Dipartimento Europeo Sicurezza e Informazioni “Haissam Bou Said” (DESI), ha annunciato: “L’Ufficio ha ricevuto informazioni precise che indicano che il Califfo dell’Isis Abu Bark Al Baghdadi “è stato arrestato nel nord della Siria, grazie…

Le Vignette satiriche di Paolo Piccione

Buona Pasqua…

Utenti Online

Abbiamo 1381 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine