ANNO XVI Giugno 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Leader che, con profili e risultati diversi, promettono più democrazia e una crescita egualitaria, ma devono avere a che fare con gravi limitazioni economiche, un'opposizione che interrompe i loro progetti ambiziosi e una cittadinanza stanca ed esigente che a volte opta per…

524.488 casi, 5.724 morti, 517.544 guariti, 1.118 malati. Dati del 15 giugno 2022. Il vicepresidente per la comunicazione, la cultura e il turismo, Freddy Ñáñez, ha indicato che le infezioni della comunità si trovano negli stati di Zulia (52), Miranda (17), Bolívar (9), Distretto della capitale (9) , Merida (4) e portoghese (3). Mentre tre casi sono stati segnalati da Panama e uno dalla Turchia. 

524.321 casi, 5.724 morti, 517.479 guariti, 1.118 malati. Dati del 13 giugno 2022. Attraverso i suoi social il ministro della Comunicazione, Freddy Ñáñez, ha spiegato che gli stati di Barinas (9), Yaracuy (4), Miranda (4), Lara (3) e Caracas (3) erano quelli più colpiti lunedì 13 giugno. 

524.291 casi, 5.724 morti, 517.421 guariti, 1.146 malati. Dati del 12 giugno 2022. Miranda è lo stato con il maggior numero di contagi, seguito dallo stato di Zulia con 18 casi attivi, Monagas con 10, Falcón con sei, Yaracuy e Caracas con cinque ciascuno, Amazonas, Aragua, Carabobo, La Guaira, Guárico e Barinas con uno ciascuno. 

524.085 casi, 5.722 morti, 517.330 guariti, 1.033 malati. Dati del 9 giugno 2022. Bolívar è lo stato che ha presentato il maggior numero di contagi questo giovedì, con casi attivi in ​​tre dei suoi comuni: Caroní con 15, Angostura del Orinoco con 2 e Piar con 1 

523.937 casi, 5.722 morti, 517.193 guariti, 1.022 malati. Dati del 6 giugno 2022. Il ministro delle Comunicazioni Freddy Ñáñez ha riferito che lo stato "Monagas oggi presenta il maggior numero di infezioni in 2 dei suoi 13 comuni: Maturín 6 e Uracoa 1", mentre nessun decesso per la malattia è endemico. 

523.833 casi, 5.722 morti, 517.113 guariti, 998 malati. Dati del 4 giugno 2022. Il vicepresidente esecutivo, Delcy Rodríguez, ha riferito che "dei casi totali di Covid-19, il Venezuela rappresenta 998 persone che stanno ancora vivendo il quadro virale; di cui 106 sono curate negli ospedali; 76 sono si trovano nei Centri diagnostici completi (CDI), 776 pazienti ricevono assistenza comunitaria supervisionata e 40 sono ricoverati in cliniche private". 

523.710 casi, 5.722 morti, 516.967 guariti, 1.021 malati. Dati del 1 giugno 2022. Il vicepresidente della Comunicazione, della cultura e del turismo, Freddy Ñáñez, ha spiegato che i casi sono stati registrati negli stati di Zulia 18, Bolívar nove, Amazonas sette, Miranda sei, Caracas sei, Yaracuy cinque, Mérida due e a Nueva Esparta un contagio. Allo stesso modo, ha segnalato due casi importati, uno dalla Turchia e uno da Panama. 

523.654 casi, 5.721 morti, 516.936 guariti, 997 malati. Dati del 31 maggio 2022. Il vicepresidente esecutivo della Repubblica, Delcy Rodríguez, ha riferito che lo stato di Zulia è l'entità che registra il maggior numero di nuovi casi comunitari con 12 in totale, con infezioni attive in un comune, seguito dal Miranda afferma con 10, Anzoátegui tre e Bolívar due. 

523.625 casi, 5.721 morti, 516.874 guariti, 1.030 malati. Dati del 30 maggio 2022. Secondo il rapporto quotidiano emesso dalla Commissione presidenziale per la prevenzione, cura e controllo del Covid-19, negli stati di Barinas e Yaracuy sono state segnalate infezioni. 

Utenti Online

Abbiamo 1066 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine