ANNO XI  Giugno 2017.  Direttore Umberto Calabrese

 

Martedì, 27 Giugno 2017 07:49

Venezuela: Almagro risponde a Maduro

Written by

Caracas (Venezuela) - Milioni di persone hanno manifestato in Venezuela per denunciare la brutale repressione delle proteste contro Maduro che ha promesso che gli oppositori del governo saranno severamente giudicati da un tribunale per aver organizzato quello che è stato definito un colpo di stato. 75, il bilancio delle vittime dopo 85 giorni di rivolte. Il presidente dell’Organizzazione degli Stati Americani, Almagro, critico delle politiche di Maduro ha promesso di dimettersi, a patto che il venezuela rispetti alcune condizioni:

"SOS VENEZUELA: Sono già 75 i morti dall'inizio delle manifestazioni popolari contro il governo; oltre cento i detenuti politici. Da venti giorni non si hanno notizie dello stato di salute del leader del principale partito di opposizione, Leopoldo Lopez", lo scrive sul suo profilo Facebook l'On Fabio Porta (PD) eletto all'estero in America meridionale.

Si chiamava David José Vallenilla, aveva 22 anni ed è la 75esima vittima delle proteste che da inizio aprile incendiano il Venezuela, con una media di quasi un morto al giorno.

Caracas (Venezuela) - "Lilian, mi stanno torturando, denuncia". E' questo l'urlo dal carcere di Leopoldo Lopez, uno dei leader dell'opposizione venezuelana, diffuso su Twitter dalla moglie Lilian Tintori.

Caracas (Venezuela) - Risponde al nome di David José Vallenilla, il giovane 22enne ucciso a Caracas, durante le proteste contro il governo venezuelano. In un video amatoriale diffuso dai media locali si vede il momento in cui il giovane viene raggiunto al torace dai proiettili della Guardia Nazionale. Nelle immagini si vedono gli agenti sparare dei colpi a distanza da dietro la griglia di recinzione della base area di La Carlota, ad est della capitale venezuelana.

ROMA – La più grande foresta dell’America Centrale è minacciata dai narcotrafficanti e da altre attività illecite realizzate dall’uomo.

Caracas (Venezuela) - Il Tribunale Supremo di Giustizia del Venezuela ha dichiarato ammissibile la denuncia presentata da un deputato pro-governativo contro il procuratore generale, Luisa Ortega Diaz, aprendo la via per una possibile rimozione della dirigente, diventata la spina nel fianco del governo di Nicolas Maduro. La decisione è stata presa durante una riunione straordinaria di tutti i magistrati dell'alta corte.

Caracas (Venezuela) - Un manifestante di 17 anni ucciso con un colpo di pistola al torace, altri 5 con ferite d’arma da fuoco. Tutti giovani, scesi in strada contro il governo venezuelano di Nicolas Maduro. Sono ormai 80 giorni che l’opposizione protesta, nella capitale Caracas come in tante città del Paese. Ottanta giorni di repressione con agenti che sparano ad altezza d’uomo.

Caracas (venezuela) - "E' accusato di terrorismo ma è innocente". Paramedico, l'italo-venezuelano Angelo Farina Fiorentini prestava soccorso ai manifesanti.

Lunedì, 19 Giugno 2017 06:22

Usa-Cuba: Trump cancella l'accordo di Obama

Written by
Miami (USA) - Marcia indietro nelle relazioni fra Washington e L’Avana. Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha annunciato a Miami la cancellazione dell’accordo unila terale siglato con Cuba dal suo predecessore Barack Obama.

Le Vignette satiriche di Paolo Piccione

L’addio del pupone

Utenti Online

Abbiamo 1395 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine