ANNO XII  Dicembre 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Libri (92)

La serata di un mercoledi del mese più caldo di umore dell'anno, nei giorni che scandiscono la festa continua natalizia, all'Ipercoop, di un 2018 pieno di autori e libri e alla ripresa con la terza presentazione (dodicesima dall'inizio dell'anno)
Lunedì, 26 Novembre 2018 08:45

M, il figlio del secolo Recensione di Mario Setta

Written by
Certamente curioso questo titolo, con la lettera M che campeggia in copertina, al libro-romanzo di Antonio Scurati, oggi tra i più letti in Italia. Un best seller. Figli del secolo in cui viviamo lo siamo tutti.
Il libro-inchiesta di Flavia Piccinni e Carmine Gazzanni, «Nella setta» (Fandango Libri) è già un caso.
Secondo appuntamento nel programma dei mercoledi letterari organizzati da Coop Allenza 3.0 e Falanthra Onlus Alzheimer più presso lo spazio dell'ipermercato Mongolfiera a Paolo VI nello spazio Seminar Libri seconda galleria. 
“Amore e disamore per Luca” del giornalista Roberto de Giorgi, edizioni Street lib write, è un libello di 50 pagine, ma i contenuti ne moltiplicano il numero, per l’intensità dei sentimenti descritti, per l’intreccio tra amore e disamore, tra Athos…
“Vinpeel degli orizzonti” è il romanzo edito da Neo Edizioni, casa editrice per metà abruzzese e metà campana che negli anni si è distinta per scelte editoriali accurate, con autori candidati al Premio Strega e altri importanti riconoscimenti.
FRANCESCO TERRACINA, 'UNA VITA IN SCATOLA' (IL PALINDROMO, pp. 193, euro 12).
Da 19 al 23 settembre. Banville con seguito 'Ritratto di signora'
A Furci Siculo (Me) Domenica 29 luglio ore 20. L'autore, docente alla Sapienza Università di Roma racconterà Messina, protagonista di una delle pagine più cruente della storia delle rivoluzioni europee del '48 Comune di Furci Siculo (Me) Piazza largo Pizzolo (lungomare)

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1446 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa