ANNO XIV Aprile 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Anche sull’emergenza covid-19 il comune di Pulsano anziché aiutare i pulsanesi aspetta che i cittadini si aiutino tra loro .

Published in Taranto

Il consigliere comunale di Pulsano Angelo Di Lena chiede al Sindaco spiegazioni sull’attivazione del servizio di chiamata “recall” dei vigili e ne chiede il potenziamento. 

Published in Cronaca

La ditta Mancarella di Pulsano offre di sanificare gratuitamente  le strade del paese di Pulsano. La soddisfazione e il ringraziamento del consigliere comunale di Pulsano Angelo Di Lena.

Published in News Ambiente

Coronavirus : Il consigliere Angelo Di Lena , vice presidente della 2^commissione finanze ,tributi e bilancio esprime contrarietà a click day domande indennità autonomi-professionisti .

Convocata dal sindaco presso il comune di pulsano una riunione per contrastare e contenere il covid- 19 ,ma non vi è traccia di un centro comunale attivo . Le puntualizzazioni del consigliere Angelo Di Lena .

Le piogge delle ultime ore hanno provocato seri danni alla strada Pozzomolle che da Leporano collega Pulsano. Alcune autovetture in transito sono risultate danneggiate. Ne parla il consigliere comunale di Pulsano Angelo Di Lena che ha rilasciato una dichiarazione.

Published in Taranto

Le considerazioni del consigliere comunale di Pulsano Angelo Di Lena , che propone invece con una mozione una battaglia unitaria al governo centrale per rilanciare la categoria degli NCC ( servizio di noleggio con conducente ).

Published in Costume & Società

Il consigliere comunale di Pulsano Angelo Di Lena chiede al comune di promuovere e finanziare una campagna di sterilizzazione. Il problema del randagismo a Pulsano ha assunto proporzioni importanti.

Il consigliere comunale di Pulsano ANGELO DI LENA chiede con una interpellanza consiliare indirizzata al Sindaco , al delegato alla viabilità , lavori pubblici e polizia locale l’istallazione di adeguata segnaletica dei lavori stradali sulla strada del Crocifisso a Pulsano.

Published in Taranto

Nella mattinata di sabato 29 Febbraio alcuni cassonetti dell'indifferenziato sono stati dati alle fiamme.I rifiuti all'interno e quelli accumulati sul marciapiede hanno preso fuoco in pochi minuti, sprigionando fiamme e fumo oltre a una puzza insopportabile che hanno danneggiato anche il muro di una abitazione.

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1009 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa