ANNO XIII Dicembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

L'Avana (Cuba) - Le ceneri di Fidel Castro, il comandate rivoluzionario scomparso a 90 anni di età, hanno iniziato il viaggio da l’Avana a Santiago, dove il 3 dicembre verranno seppellite accanto alla tomba dell’eroe nazionale cubano, Josè Martì.

Published in America Latina

Bernard Guetta, giornalista esperto di geopolitica francese, vincitore del premio Albert di Londra nel 1981, scrive un editoriale per l’Internazionale che utilizziamo per dire, almeno lo speriamo, una parola seria a riguardo di Fidel Castro.

Published in Estera

There were solemn scenes in Havana on Wednesday as a box containing the ashes of Fidel Castro – draped in the red, white and blue national flag – was placed on a trailer at the start of the revolutionary leader’s last journey across Cuba.

Published in Latin America UK

Roma - Hanno fatto le valigie in fretta e furia e preso il primo aereo disponibile per raccontare, fotografare e filmare i primi giorni di Cuba senza Fidel. Sono oltre cinquecento i giornalisti, cameramen e fotografi arrivati nel giro di 48 ore sull'isola per illustrare al mondo come il popolo cubano si prepara a dare l'ultimo saluto al suo lider maximo.

Published in America Latina

La Habana (Cuba) - Tras un fin de semana marcado por la contención, miles de cubanos hacen cola para despedirse del líder de la revolución cubana, fallecido el pasado viernes.

Published in Sociedad esp
Martedì, 29 Novembre 2016 00:05

Cuba: migliaia in coda per salutare Fidel

L'Avana (Cuba) - Migliaia di persone si sono messe in coda all’Avana per l’ultimo addio a Fidel Castro: per il Líder Maximo i cubani, per tredici ore di lunedì e altrettante di martedì, possono firmare i “Registri della Rivoluzione”, l’altisonante nome dato al libro delle condoglianze.

Published in America Latina

A 21-gun salute echoed across the Havana, as thousands of Cubans started gathering in Revolution Square to bid farewell to Fidel Castro.

Published in Latin America UK
Lunedì, 28 Novembre 2016 00:59

Pequeña Habana celebra el final de una era

El exilio cubano en Miami ha celebrado la muerte de Fidel Castro con champán y haciendo ondear banderas cubanas. En la Pequeña Habana la desaparición del “cerebro del mal de la tiranía”, como lo ha calificado un excongresista anticastrista, se vive como un momento histórico y hace aflorar esperanzas de un cambio político en Cuba.

Published in Sociedad esp

Mentre a Cuba, i cittadini sono invitati a rendere omaggio al Líder Máximo, a Miami una folla spontanea riempie le strade per tutto il giorno.

Published in America Latina

Los herederos de Celia Cruz rindieron un silencioso tributo a la reina de la salsa, el zar de la música Emilio Estefan recordó los sacrificios de sus compatriotas cubanos y el salsero Willie Chirino mandó “pal’infierno” este sábado al fallecido Fidel Castro.

Published in Música esp

Utenti Online

Abbiamo 1273 visitatori e nessun utente online