ANNO XII  Ottobre 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 20 Ottobre 2018 07:21

Il condono della discordia

Scintille sul 'caso condono'. "Di Maio ormai non tiene più i suoi...'', dice a mezza bocca un big leghista, molto preoccupato per come si stanno mettendo le cose nel governo. Il dl fiscale è diventato una vera e propria mina vagante.

Published in Nazionale

Oggi Matteo Renzi ha ironizzato sullo scontro Lega-M5s sul condono fiscale, aprendo la Leopolda. Ci sono così tante manine a Palazzo Chigi, sembra la dea Kali", ha aggiunto l'ex segretario dem, "state mettendo in pericolo l'Italia per colpa della vostra incompetenza, cialtroni".

Published in Attualità

Riceviamo e pubblichiamo nota stampa di Gianni Azzaro capo gruppo del partito democratico presso il Comune di Taranto e Consigliere Nazionale Anci

Published in Taranto

Il senatore Dario Stefàno interviene sul problema del gasdotto Tap che vede sul territorio interessato da questa monumentale opera infrastrutturale molti oppositori

Published in News Ambiente

No al differimento dei finanziamenti per le periferie, il consiglio comunale di Caserta approva una mozione urgente da presentare al governo

Published in Cronaca

Questo fine settimana, con la manovra che frigge nelle camere, l’Europa che insiste sulle regole, staremo a riflettere sul monito del Presidente Mattarella

Published in Attualità

L'esecutivo è convinto che lo spread non andrà fuori controllo, e dopo l'incontro con gli ad delle partecipate puntano sul "sistema Italia". Ma c'è una strategia in caso di emergenza spread. Ma per ora nessun passo indietro sul deficit che resta al 2,4%

Published in Politica

L'Aula del Senato ha approvato in via definitiva il decreto Milleproroghe. Il provvedimento diventa dunque legge. Queste alcune delle principali misure:

Published in Economia & Finanza

Scontro fra il governo e Milano sulle Olimpiadi invernali. Il sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento, Simone Valente, ha replicato con durezza al sindaco Sala che aveva chiesto che il brand della città meneghina venga prima delle altre due città candidate: Cortina e Torino.

Published in Sport

Quello che avviene in rete sarebbe frutto di strategie pianificate dal Movimento 5 stelle, che per l'ex premier sarebbe colpevole degli attacchi social a Mattarella. L'intervista a La Stampa

Published in Attualità

Le Vignette di Paolo Piccione

Gendarmerie scarica migranti in Italia

 

Utenti Online

Abbiamo 1392 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa