ANNO XIV Luglio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Questo giovedì, Jorge Arreaza, cancelliere del regime di Nicolás Maduro insieme all'alto rappresentante dell'Unione europea per gli affari esteri e la politica di sicurezza, Josep Borrel, nel mezzo di una conversazione telefonica ha concordato di "promuovere i contatti diplomatici tra le parti al massimo livello ", Questo" nel quadro di una sincera cooperazione e rispetto per il diritto internazionale ".

Published in Estera

'Il decreto Semplificazioni è la madre di tutte le riforme, ed è in corso un confronto costruttivo'. Un nesso che il premier esclude rispondendo alla Lega che aveva chiesto se non ci fosse una ipotesi di trattativa per l'uso del fondo in cambio di un taglio del'Iva. E sottolinea l'importanza del provvedimento: 'E' indispensabile per la ripresa'.

Published in Nazionale

Speranza: 'Non dobbiamo vanificare gli sforzi fatti'. C'e' anche la Cina ma con criterio di reciprocità.

Published in Economia & Finanza

Crisi diplomatica fra Venezuela ed Unione Europea dopo le sanzioni a 11 Chavisti, Maduro espelle Ambasciatrice UE. Unione Europea minaccia di rispondere con reciprocità Maduro ha dato al diplomatico 72 ore per lasciare il paese. "Basta con il colonialismo europeo contro il Venezuela", urlò il leader Chavista.

Published in Venezuela

L'Unione europea (UE) ha imposto lunedì sanzioni a 11 venezuelani, principalmente per azioni contro l'Assemblea nazionale e l'opposizione guidata da Juan Guaidó.
Tra questi c'è Luis Parra, che ha contestato la presidenza del parlamento a Guaidó a gennaio.

Published in Cronaca

Il presidente ha dato al diplomatico 72 ore per lasciare il paese. "Basta con il colonialismo europeo contro il Venezuela", urlò il leader Chavista. Nicolás Maduro, ha dato lunedì un termine di 72 ore all'ambasciatore dell'Unione Europea (UE) a Caracas, Isabel Brilhante Pedrosa, per lasciare il Paese, dopo le sanzioni UE contro 11 funzionari del Regime venezuelano.

Published in Attualità

Il capo della diplomazia europea, Josep Borrell, ha "condannato" martedì l'espulsione dell'ambasciatore dell'Unione Europea (UE) in Venezuela, decretata dal presidente del paese, Nicolás Maduro, e ha avanzato l'adozione di misure di "reciprocità".

Published in Estera

La presidente della Commissione al termine del vertice europeo: 'C'è la consapevolezza che il successo del Recovery plan dipende anche dalla sua rapida adozione'.

Published in Economia & Finanza

Anche l'Austria riaprirà il 16 giugno il confine verso l'Italia, secondo quanto anticipa il quotidiano Der Standard. Di Maio ad Atene: Nell'Ue servono regole e criteri uniformi per la mobilità. Da lunedì verranno tolte, in modo graduale, tutte le limitazioni nei confronti dell'Italia.

Published in Economia & Finanza

All'Italia la quota più alta. Per il nostro paese proposti 172,7 miliardi. Per finanziare il fondo tasse su plastica, emissioni e web. Ursula von der Leyen: 'Lo sforzo per la ripresa è da 2.400 miliardi '. Gentiloni: 'Una svolta senza precedenti'. Di Maio: 'Usiamo il Recovery fund per abbassare le tasse'. Salvini: 'Aspetto i fatti'. L'Olanda avverte: 'I negoziati saranno lunghi'

Published in Nazionale

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1071 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa