ANNO XIII Ottobre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

"La morte di una donna nigeriana in un capannone di Metaponto ci ricorda la situazione di degrado e sfruttamento in cui vivono migliaia di braccianti, soprattutto migranti, in tutta Italia.

Published in Economia & Finanza
Lunedì, 29 Aprile 2019 10:39

La Sinistra sulle vittime del caporalato

Riceviamo e pubblichiamo nota da La Sinistra  - Palagianello - ore 17.30 Grottaglie - ore 19.30  29 aprile - Ancora una vittima del bracciantato pochi giorni fa. 

Published in Economia & Finanza

Taranto - Resoconto incontro Pd ionico - segretari generali provinciali di Flai-Cgil, Fai-Cisl e Uila-Uil - Lotta al caporalato: coro unanime a sostegno della legge 199/2016

“Il caporalato e i voucher in agricoltura aggrediscono la dignità del lavoro e il sistema previdenziale agricolo”.

Published in Economia & Finanza

Taranto - Venerdì 10 agosto 2018, ore 10:30 – Taranto FAILA EBAT Ente Bilaterale Agricolo – piazzale Dante n°5, 5° piano

“Il ministro dell’agricoltura Centinaio ha scoperto solo ora l’esistenza di una brutta piaga sociale ed economica come il Caporalato. Se mi è permessa una battuta: ha fatto la scoperta dell’acqua calda”.

Published in Attualità

Conte e Salvini a Foggia, lotta a mafia e sfruttamento

Published in Nazionale

Le immagini sono su tutti i tabloid, nei TG nazionali...i fatti tragici di Foggia, ripropongono il tema dello sfruttamento della manodopera in agricoltura: il caporalato.

Published in Economia & Finanza

(legge 199/2016) Iniziativa pubblica lunedì 16 luglio 2018 – ore 19:00 Parco della civiltà- Grottaglie (TA)

Published in Taranto

Il 13 luglio 2015, Paola Clemente, bracciante agricola 49enne di San Giorgio Ionico (Ta), moriva nei campi di Andria, nel barese. In seguito alla sua morte, ad un anno di distanza, venne emanata la legge di contrasto al caporalato 199/2016.

Published in Economia & Finanza

“Le ragioni del lavoro e della buona impresa devono essere prioritarie e tutelate nell’interesse dei lavoratori. Per questo non possiamo più consentire che continuino a verificarsi casi di call center che, o agiscono nell’illegalità o che, pur applicando contratti regolari, impongono ai propri dipendenti retribuzioni che non stanno nè in cielo nè in terra.

Published in Nazionale

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1161 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa