ANNO XVIII Giugno 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Domenica, 03 Settembre 2023 08:16

Distrutti 22 droni russi nella zona di Odessa

Secondo quanto riporta l'agenzia ucraina Unian, i russi hanno nuovamente attaccato le infrastrutture civili del Danubio a Odessa. 

Published in Attualità

Un drone si è schiantato contro un edificio a Mosca, diversi altri sono stati abbattuti dalla difesa aerea russa. Tre persone sono state uccise e due ferite nei bombardamenti russi nell'Ucraina orientale. 

Published in Cronaca

I resti dell'apparecchio sono caduti sul Centro Esposizioni e non ci sarebbero vittime. Gli Usa: Kiev non raggiungerà l'obiettivo principale della controffensiva. 

Published in Attualità

Entrambi i droni sono stati fatti esplodere dalla difesa aerea. Solo pochi giorni fa alcuni velivoli avevano colpiti edifici russi. 

Published in Attualità
Mercoledì, 09 Agosto 2023 08:29

Abbattuti due droni diretti a Mosca

Lo ha riferito su Telegram il sindaco della città, Sergei Sobyanin. Entrambi sono stati fatti esplodere dalla difesa aerea. 

Published in Attualità

In un paesi in cui non ci sono fonti indipendenti, anche l'attentato in diretta Tv al presidente Maduro diventa un mistero. Mancano immagini chiare, le versioni ufficiali sono discordanti. E però al regime serve, per passare dalla parte della vittima e nascondere i suoi disastri.

Published in Venezuela

Caracas (Venezuela) - L'attacco che il Presidente del Venezuela, Nicolás Maduro, ha denunciato durante una parata militare a Caracas in seguito a diverse esplosioni lascia più domande che risposte. L'informazione, per il momento scarsa, sulla paternità dell'attentato, sulle armi usate o sui feriti ha portato a mettere in dubbio persino la veridicità dell'attacco, così come suggerisce l'opposizione al regime venezuelano.
Questi sono alcuni dei dati che sono noti al momento e alcuni dei dubbi che rimangono da risolvere.

Published in Venezuela

Presidente incolume, 7 feriti. Usati droni esplosivi. Il presidente attribuisce l'attacco all'estrema destra in collaborazione con 'cospiratori' a Bogotà e Miami. La rivendicazione arriva da un piccolo gruppo, 'Soldati in t-shirts'

Published in Venezuela

Utenti Online

Abbiamo 634 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine