ANNO XI  Aprile 2017.  Direttore Umberto Calabrese

 

Non si tratta di una vera pistola che spara proiettili, ma stavolta è solo l'invio di impulsi elettrici che confondono il drone e lo fanno atterrare. La nuova DroneDefender utilizza impulsi radio per disattivare un drone ostile entro un raggio di 400 metri.

Published in Video del Giorno

FIRENZE – A Pistoia è stata ufficialmente avviata la produzione dei nuovi treni "Rock", il convoglio a due piani per i pendolari che realizzerà Hitachi Rail Italy nei prossimi anni. Trenitalia ha presentato il nuovo treno oggi. Positivo il commento dell'assessore ai trasporti Vincenzo Ceccarelli.

Published in Pistoia

Roma - Nuova tragedia negli Stati Uniti provocata dalla diffusione delle armi da fuoco. Una bambina di 3 anni, in vacanza con la famiglia a Leemore, nella South Valley, e' morta dopo essersi sparata un colpo di pistola alla testa.

 

La piccola era ospite di amici e, secondo la Abc news, era sola in camera da letto quando ha trovato l'arma, lasciata carica e senza sicura. La bambina, ferita gravemente alla testa, e' stata portata in ospedale, ma e' morta poco dopo il ricovero. La pistola, secondo la polizia, apparteneva a una donna, proprietaria di casa.

La tragedia "si sarebbe potuta evitare semplicemente se questa persona avesse messo in sicurezza l'arma", ha riferito l'agente Matthew Smith. In 40 dei 50 Stati Usa i cittadini hanno diritto a possedere e usare armi, come previsto dal secondo emendamento della Costituzione americana. A farne le spese sono sempre piu' giovanissimi: secondo un report di 'Archivio Disarmo', nel 2015 19 bambini si sono involontariamente uccisi, 25 feriti e 2 hanno ucciso un'altra persona. (AGI)

 

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore
Sostengo Agorà Magazine
Published in Estera

Le Vignette satiriche di Paolo Piccione

Buona Pasqua…

Utenti Online

Abbiamo 1502 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine