ANNO XIV Novembre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 29 Giugno 2019 05:43

Pulsano (Taranto) - Angelo Di Lena: «Occorre approntare un piano per la viabilità nelle zone balneari»

Written by 
Rate this item
(0 votes)

L’appello del consigliere comunale, presidente della 4^commissione turismo.Pulsano – La necessità di una miglioria del piano della viabilità di Pulsano è una delle priorità del consigliere Di Lena che ne spiega i contenuti.

“Nei giorni scorsi si è fatto rilevare un consistente aumento delle presenze sulla nostra litoranea per l’avvio della stagione estiva.

Tuttavia i problemi non mancano ed occorre intervenire sulla viabilità della litoranea per agevolare turisti e operatori commerciali.

Le numerose presenze di quest’anno meritano la giusta attenzione dell’amministrazione nella gestione della viabilità per garantire la giusta fruibilità delle bellezze del nostro mare e supportare il lavoro degli operatori turistici, commerciali.

Dobbiamo entrare nell’ordine di idee che solo l’efficienza è in grado di attrarre i turisti sulla Marina Di Pulsano.

Bisogna, pertanto, rivedere la viabilità sulla litoranea rendendola più fluida ed occorre trovare soluzioni utili al problema del traffico, garantendone la scorrevolezza.

Una viabilità ottimale è in grado di favorire non solo il numero delle presenze, ma anche di dare ricadute economiche positive su tutto il tessuto economico del territorio.

A tal proposito occorre non solo implementare i parcheggi, ma anche favorire il traffico attraverso la presenza e il supporto dei vigili in alcuni orari, come quelli di punta, in modo da gestire l’afflusso di turisti.

Da ultimo è necessario studiare percorsi alternativi per rendere più agevole il transito sulla litoranea.

Per tali motivi chiederò al sindaco di Pulsano di approntare un piano per la viabilità estiva mediante l’ausilio dell’ufficio tecnico e trovare soluzioni idonee che possano consentire un agevole scorrimento dei veicoli, ridurre i disagi legati al traffico e al parcheggio sulla litoranea e favorire la crescita delle attività che operano sulla litoranea.

Bisogna procedere in tempi brevi con interventi concreti, in grado di fornire tangibili risposte al territorio concordando con gli operatori turistici e commerciali le soluzioni per assicurare la piena efficienza della macchina turistica.

Read 618 times

Utenti Online

Abbiamo 1129 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine