ANNO XIV Giugno 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 11 Dicembre 2019 05:04

Pulsano (Taranto) - Disintegrata la passerella della spiaggia Montedarena

Written by 
Rate this item
(0 votes)

Ora sarà pericoloso scendere a mare per anziani e portatori di handicap. A cosa è servita l’approvazione unanime alla mozione del consigliere Di Lena per l’istituzione della Consulta dei disabili ?? L’eliminazione delle barriere architettoniche, strutturali , ambientali e sociali sono la base all’integrazione delle persone disabili .

Mi chiedo perché il comune di Pulsano ha deciso di sfruttare i soldi regionali sono per alcune spiagge e per altre no?

Non accetterò mai questi metodi discriminatori !!

Vi preannuncio che comincerà un’altra bagarre politica !

E vi spiego i motivi :

“Martedì 30 Luglio 2019 fu approvata dal Consiglio Comunale di Pulsano l’istituzione della consulta dei disabili su proposta del sottoscritto che ho rilanciato proponendo in commissione consiliare lunedì 5 Agosto alle 9.30 una bozza del regolamento al fine di favorire la piena integrazione sociale delle persone disabili.

Alla Consulta dovevano essere attribuite funzioni di promuovere iniziative di conoscenza (raccolta ed analisi sui dati della disabilità, osservazione dei problemi sociali, sanitari ed ambientali) e il censimento delle barriere architettoniche presenti sul territorio, ai fini della elaborazione del P.E.B.A.( Piano di eliminazione delle barriere architettoniche) e P.A.U. ( Piano di accessibilità urbana); di promuovere seminari, incontri, dibattiti sui problemi inerenti la condizione delle persone disabili, di concerto con l’Amministrazione Comunale; fornire pareri sia autonomamente che su richiesta del Consiglio Comunale e della Giunta.

Il parere della Consulta, in particolare, sarebbe dovuto diventare necessario per tutti gli atti di programmazione a favore dei soggetti con disabilità, da parte del Sindaco, della Giunta e del Consiglio Comunale.

Ma invece l’amministrazione, non solo non ha ancora redatto un regolamento definitivo per la consulta dei disabili , che doveva essere pronto a Ottobre, nonostante avessi proposto già io una bozza per anticiparne i tempi , ma in maniera autonoma e settara ha deciso di recepire le mance della regione Puglia che potrebbero ammontare a circa € 20.000,00 per interventi finalizzati al miglioramento dell’accesso e della fruizione delle aree demaniali destinate alla balneazione per le persone diversamente abili solo ed esclusivamente sulla spiaggia delle Canne , ma tralasciando la baia di Montedarena e non solo ...

A questo punto è più che evidente che questa amministrazione comunale non vuole confrontarsi con nessuno , perché preferisce dedicarsi alle feste , festicciole e a tagliare nastri in strutture sfrattando i più deboli ”.

Read 285 times

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1335 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa