ANNO XVIII Aprile 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Sabato, 12 Agosto 2023 08:10

Sale a 67 il bilancio delle vittime degli incendi alle Hawaii

Written by 
Rate this item
(0 votes)
Un'auto danneggiata dagli incendi alle Hawaii Un'auto danneggiata dagli incendi alle Hawaii

Il numero è destinato a salire vertiginosamente: "Sarà orribile". I vigili del fuoco fanno sapere che nessuno dei roghi nell'isola di Maui è completamente sedato. Il dolore del Papa. 

I morti degli incendi alle Hawaii sono 67 ma il bilancio sarà "orribile". E' la previsione  dello sceriffo, John Pelletier, della contea di Maui dove da tre giorni i vigili del fuoco tentano di sedare i roghi nessuno dei quali completamente contenuto. Sono almeno un migliaio le persone che mancano all'appelloa causa di quello che è probabilmente il disastro naturale più grave nella storia dell'arcipelago.

E intanto almeno 14mila turisti hanno già lasciato l'isola di Maui, per tornare a casa o continuare la loro vacanza altrove alle Hawaii, e si calcola che nelle prossime ore se ne andranno altrettante.

E' il terzo giorno drammatico alle Hawaii. Per le autorità, il bilancio dei morti per gli incendi, scoppiati tra martedì e mercoledì e non ancora del tutto domati, è a quota 53 ma potrebbe aumentare in modo significativo. Le autorità però non si sbilanciano: "Onestamente non lo sappiamo", ha detto Josh Green, il governatore democratico dello Stato, sollecitato a fornire un bilancio. Green ha comunque chiarito che il migliaio di persone che mancano all'appello non è detto siano morti, ma semplicemente che non è stato ancora possibile rintracciarli e dunque non si sa dove siano.

Lo sceriffo della contea di Maui, John Pelletier, ha aggiunto - durante la conferenza stampa in cui sono stati forniti tutti gli aggiornamenti - che il bilancio delle vittime sta crescendo e che alla fine sarà "tragico e orribile".

Il Papa "profondamente addolorato", cordoglio per le vittime

Papa Francesco "profondamente addolorato" nell'apprendere degli incendi che hanno colpito le Hawaii e l'isola di Maui, ha inviato un telegramma, tramite il Segretario di Stato, il cardinale Pietro Parolin, al Nunzio Apostolico degli Stati Uniti d'America, monsignor Pierre Christophe.

Nel telegramma di cordoglio per le vittime, il Pontefice esprime "la sua solidarietà a tutti coloro che soffrono di questa tragedia, in particolare quelli i cui cari sono morti o sono scomparsi". Francesco assicura preghiere per tutte le vittime, morti e feriti, gli sfollati, nonché per i soccorritori e il personale di emergenza.

Read 508 times

Utenti Online

Abbiamo 747 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine