ANNO XVI Ottobre 2022.  Direttore Umberto Calabrese

492.678 casi, 5.474 morti, 470.361 guariti, 16.843 malati. Dati del 4 febbraio 2022. Il ministro della Comunicazione e dell'Informazione, Feddy Ñáñez ha lamentato la morte di cinque cittadini per raggiungere 5.474, "2 uomini di 63 anni, 65 anni di Caracas, 1 donna di 78 anni di Anzoátegui, 1 uomo di 81 anni di Miranda e 1 uomo di 67 anni di Zulia.

491.016 casi, 5.469 morti, 468.534 guariti, 17.013 malati. Dati del 2 febbraio 2022. Caracas guida la classifica con 278 nuovi contagi, seguita da Miranda e Monagas. il Paese raggiunge 491.016 casi positivi dall'inizio della pandemia. Dei casi "importati", tre sono panamensi e due turchi, il vicepresidente esecutivo, Delcy Rodríguez. 

489.305 casi, 5.462 morti, 466.618 guariti, 17.382 malati. Dati del 2 febbraio 2022. Secondo le informazioni online del ministro delle Comunicazioni, Freddy Ñáñez, attraverso il suo account Twitter, nelle ultime 24 ore nel Paese sono state registrate 1.530 nuove infezioni da covid-19, "1.523 per trasmissione comunitaria e 7 Importazioni". Zulia guida ancora una volta la lista dei casi in comunità con 247 nuovi contagi.

487.775 casi, 5.454 morti, 464.939 guariti, 17.382 malati. Dati del 1 febbraio 2022. Zulia guida i casi locali con 340 infezioni nelle ultime 24 ore, seguita da Miranda con 321, Aragua con 199, Yaracuy con 193, Caracas con 187, Lara con 109, Sucre con 106, Anzoátegui con 54, Portuguesa con 47 e La Guaira con 31. 

485.974 casi, 5.447 morti, 463.648 guariti, 16.879 malati. Dati del 31 gennaio 2022. Il ministro della Comunicazione e dell'Informazione, Freddy Ñáñez, ha riferito che nelle ultime 24 ore sono state rilevate 1.952 infezioni per trasmissione comunitaria e un caso importato, arrivato da Panama. 

481.375 casi, 5.436 morti, 459.467 guariti, 16.472 malati. Dati del 29 gennaio 2022. Attraverso il suo account Twitter, la vicepresidente della Repubblica, Delcy Rodríguez, ha indicato che "lo stato in cui vengono rilevati i più nuovi casi di comunità questo sabato è Miranda (1.022), con infezioni attive in 18 comuni; seguono: Caracas (474), Lara (163) e Yaracuy (134)". 

477.022 casi, 5.425 morti, 454.418 guariti, 17.179 malati. Dati del 27 gennaio 2022. Il Venezuela raggiunge 5.425 morti e 477.022 infezioni da SARS-CoV-2 dall'inizio della pandemia, secondo gli ultimi dati offerti dal vicepresidente esecutivo della Repubblica, Delcy Rodríguez. 

473.125 casi, 5.414 morti, 450.670 guariti, 17.041 malati. Dati del 25 gennaio 2022. Il vicepresidente venezuelano, Delcy Rodríguez, ha spiegato che Caracas (531), Miranda (308), Yaracuy (131), Zulia (124) e Lara (66) sono state le cinque entità più colpite dalla malattia. 

471.389 casi, 5.410 morti, 448.969 guariti, 17.010 malati. Dati del 24 gennaio 2022. Ancora una volta Caracas è la regione con il maggior numero di contagi (641), davanti a Miranda (560), Yaracuy (283), Lara (118), Bolívar (53), Aragua (31), La Guaira (25), Zulia (18), Sucre (17), Merida (10), Cojedes (9), Carabobo (9), Delta Amacuro (7), Amazonas (7), Nueva Esparta (7), Falcon ( 7) ), Barinas (6), Carabobo (4), Guárico (3), Portuguesa (2), Monagas (1), Táchira (1) e Apure (1). 

  

461.059 casi, 5.392 morti, 441.156 guariti, 14.511 malati. Dati del 19 gennaio 2022. Il Presidente della Repubblica, Nicolás Maduro, ha indicato che "da cinque casi su 100.000 siamo passati a 20 casi", a seguito dell'arrivo della nuova variante di covid-19. Il presidente ha invitato i venezuelani che devono sottoporsi al vaccino di richiamo a recarsi nei centri di vaccinazione per ricevere la terza dose di immunizzazione contro il coronavirus.

Utenti Online

Abbiamo 1189 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine