ANNO XVIII Luglio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Venezuela (1465)

Il governo vuole mettere sullo stesso piano fascismo e sionismo.

Il candidato presidenziale della Piattaforma Unitaria del Venezuela, Edmundo González Urrutia, ha inviato questo mercoledì il suo primo messaggio al Paese, dopo aver formalizzato la sua candidatura alle elezioni presidenziali del 28 luglio. 

La leader dell'opposizione venezuelana Maria Corina Machado, popolare ma esclusa dalla candidatura, benedice la corsa di Edmundo Gonzalez Urrutia, ex ambasciatore in Argentina e Algeria.

E ottiene il sostegno di Guaidó: 'Aiutiamola nelle strade'.

La leader della Piattaforma unitaria democratica (Pud), Maria Corina Machado, ha ringraziato oggi il Senato italiano per aver approvato una risoluzione all'unanimità in cui si chiede che le prossime elezioni presidenziali in Venezuela siano "libere, eque, inclusive e credibili.

Nell’ambito della Celac, Nicolás Maduro ha annunciato la chiusura dell’ambasciata e del consolato venezuelano in Ecuador per sostenere il Messico.

Utenti Online

Abbiamo 674 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine