ANNO XIV Giugno 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Il leader della Lega: 'Creati cittadini di serie A e di serie B'. Meloni: 'Più serietà e meno smania di tv' Antonio Tajani: La nuova stretta sulle misure precauzionali è la linea che Forza Italia e il centrodestra chiedevano da tempo

Published in Nazionale

Tajani, Salvini e Meloni da Conte: 'Unica apertura su un commissario per l'emergenza'. Palazzo Chigi: 'Non escluse altre misure'

Published in Nazionale

Sanità, lavoro, imprese e famiglie. Queste, per il centrodestra, sono le ''quattro emergenze'' Salvini, chiederemo incontro a Conte, vediamo se votare Per ora non siamo partecipi su nulla, Meloni, governo ci ascolti Non abbiamo trovato unità da parte del governo.

Published in Nazionale

''Questa bulimia comunicativa del governo", ''questo fatto di voler per forza dare un segnale della propria presenza'', così come "l'assenza di una comunicazione chiara" ''creano confusione'' e ''producono rischi enormi''. "Non solo hanno fatto confusione, ma Conte ha proprio delle responsabilità gravissime". 'Lo ha detto Giorgia Meloni a 'L'aria che tira'.

Published in Nazionale

Il congedo parentale e il contributo mensile di 500 euro alle famiglie che "hanno figli con meno di 14 anni e che siano in famiglie in cui tutti i maggiorenni siano occupati, quindi con nessuno che può prendersene cura, al netto dei nonni", E' la proposta di Fdi in sostegno delle famiglie costrette a tenere a casa i glifi per la chiusura delle scuole.

Published in Nazionale

Matrimoni contro natura non ne vuole fare. Tantomeno ammucchiate. Così Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Itali, in un’intervista a Il Fatto Quotidiano su Matteo Salvini dice: “Matteo ha mille doti, alcune anche nascoste. È così imprevedibile, ipercinetico... Non so cosa abbia detto a Mattarella. Ma io sono tradizionalista: il nuovo governo passa per le urne”. E su Renzi attacca: “Gioca a nascondino dietro le colonne di questo Palazzo. È un imboscato, ha bisogno delle mura, deve stare coperto. Se andassimo al voto lui cadrebbe, puf, per terra”. E poi “con Renzi no, mai”.

Published in Nazionale

"Il compagno Vauro, ormai caduto nel delirio totale, dice che il 'Giorno del Ricordo' non è altro che un 'trucido strumento di propaganda sovranista'. Poco importa a questo odiatore e negazionista seriale se con le sue parole insulta la memoria dei martiri italiani delle foibe e gli esuli di Istria, Fiume e Dalmazia". Così all'Adnkronos la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, commentando le dichiarazioni sulle foibe rilasciate dal vignettista Vauro.

Published in Attualità

''Ci dobbiamo vedere con Salvini. Sono stati stipulati dei patti. E i patti, per me, non c'è bisogno di rimetterli in discussione. Noi li rispettiamo''. Lo dice Giorgia Meloni, ospite di 'Radio24', parlando delle indiscrezioni su frizioni con la Lega sulle prossime regionali, a cominciare da Campania, Toscana e Puglia.

Published in Nazionale

Il presidente uscente al 51,4 contro il 43,6% di Borgonzoni: "Grande soddisfazione". Lo spread va giù. Partito democratico al 34,69% seguito dalla Lega al 31,95. Crollo M5S (4,74%). In Calabria vince Santelli

Published in Nazionale

"L'istituto dello scioglimento anticipato delle Camere previsto dalla nostra Costituzione è lo strumento che il Presidente della Repubblica ha quando dovesse ravvisare che c'è troppa differenza, troppa distanza, tra quello che è il sentimento del popolo e quelle che sono le scelte del palazzo. Quindi se si vince in Emilia Romagna il giorno dopo chiederò elezioni anticipate, scioglimento delle Camere anticipato al Presidente della Repubblica, perché ritengo che sia nelle sue disponibilità e nei suoi poteri e penso che sia anche la cosa giusta da fare". Lo ha affermato Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d'Italia, ospite di Rtl 102.5.

Published in Nazionale

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1224 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa