ANNO XII  Giugno 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Dal caso Bettencourt all'arbitrato Tapie, la magistratura francese è stata sempre costretta a seguire con attenzione la carriera dell'ex presidente

Published in Estera
Martedì, 20 Marzo 2018 13:47

Nicolas Sarkozy in stato di fermo

L'ex Capo di stato francese fermato e interrogato a Nanterre, nell'ambito dell'inchiesta sui presunti finanziamenti della Libia di Gheddafi alla sua campagna presidenziale del 2007. Ascoltato anche, ma in veste di semplice testimone, il suo fedelissimo ed ex Ministro degli interni, Brice Hortefeux

Published in Estera

Intervista dell'Agi a Giuseppe Perrone, ambasciatore italiano a Tripoli. "Il 2018 dovrebbe essere l'anno della stabilizzazione con il processo di riconciliazione nazionale attraverso le elezioni"

Published in Estera

Dietro l'attentato dinamitardo che ha colpito l'oleodotto libico Waha Oil Company, che porta della il greggio dal giacimento di Zaggut nel sud della Cirenaica al terminale di Sidra, sulla costa della regione orientale, ci sono cellule di Isis, ancora attive nel paese nordafricano dopo la debacle a Derna e Sirte.

Published in Estera

Il premier italiano ha incontrato a Tunisi l'inviato speciale dell'Onu per la Libia, GhassanSalamè, con cui ha parlato di elezioni a suffragio universale diretto entro il 2018

Published in Attualità

Negli articoli di Repubblica e Avvenire la ricostruzione di due naufragi costati la vita a decine di persone. 200 sono state salvate dalla guardia costiera libica

Published in Estera
Giovedì, 16 Novembre 2017 00:00

Rassegna stampa Forin - Migranti, Libia, Onu

Pubblichiamo la Rassegna Stampa scelta e curata dal nostro collaboratore di Vittorio Veneto Carlo Forin che da dieci anni pubblica con noi ricerche linguistiche sul sumero e che si diletta nell'analisi politica

Published in Cronaca

La denuncia di due Ong rivela un 'effetto collaterale' del contrasto alle migrazioni. I servizi dell'EspressoAvvenire e Corriere della Sera

Published in Estera
Giovedì, 07 Settembre 2017 00:00

Lodo Minniti

Io sono spinto a lodare senza riserve il ministro degli Interni Minniti per come ha posto un primo punto di risoluzione del problema dei migranti. E’ stata frenata temporaneamente la marea degli arrivi spostando il problema in Africa. Vorrei ricordare ai distratti che l’Italia ha dovuto occuparsi del problema lasciata sola dagli altri ventisei partner.

Published in Cronaca

Dopo Medici senza frontiere anche la tedesca Sea-Eye e Save The Children fermano in porto le navi e accusano i libici. Repubblica e Stampa lo raccontano così

Published in Estera

Le Vignette di Paolo Piccione

Riders: spiragli di tutela per questi “liberi professionisti”?

 

Utenti Online

Abbiamo 1899 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa