ANNO XIII Dicembre 2019.  Direttore Umberto Calabrese

È l'idea messa in campo dal questore Macerata, Antonio Pignataro, nel quadro di una più complessiva azione per la sicurezza in città.

Published in Cronaca

Alle ore 17.00 presso  Sala Castiglioni – Biblioteca Mozzi Borgetti gli studenti appena rientrati in Italia e i volontari dell'Associazione Intercultura  racconteranno le loro esperienze e forniranno le informazioni per partire per un anno scolastico

Published in Cultura

MACERATA - Capitalizzare il lavoro svolto, renderlo strutturato e visibile in una prospettiva triennale attraverso un Grand Tour, il viaggio delle conoscenza, delle città incluse nella top ten delle finaliste per diventare Capitale italiana della Cultura 2020.

Published in Costume & Società

Musicisti di straordinaria grandezza, novità per gli abbonamenti e ampliamento dello staff  i punti cardine della stagione 

Published in Macerata

Primo incontro tra genitori, insegnanti, educatori per QUIsSICRESCE! selezionato dall’Impresa Sociale CON I BAMBINI, nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

Published in Costume & Società

MACERATA - E’ iniziata con la presentazione e la visita alle eccellenze di Macerata Musei, la giornata maceratese dedicata alla riflessione sul nostro Patrimonio in pericolo. Sicurezza, prevenzione e rinascita.

MACERATA – Le città finaliste a Casale Monferrato danno vita ad un laboratorio permanente. Prossimo appuntamento a luglio a Macerata.

Published in Macerata

Un sismo de 4,6 grados de magnitud se registró hoy a las 5.11 locales en el centro de Italia, sin que se reporten víctimas.

Published in Sociedad esp
Sabato, 17 Marzo 2018 18:10

Nasce la web tv del comune di Macerata

La comunicazione istituzionale percorre la via del web con video live e on demand. Realizzata su piattaforma CiviCam, messa a punto da una giovane start-up di Matelica, è raggiungibile all’indirizzo webtv.comune.macerata.it o dal sito istituzionale www.comune.macerata.it.

Published in Cultura

Macerata è libera. La città riparte, dopo le tragiche vicende che ha vissuto nei giorni scorsi con la morte di Pamela Mastropietro prima e la sparatoria in cui sono rimasti feriti sei immigrati dopo, dalle parole che pronunciò il 30 giugno 1944 il partigiano Augusto Pantanetti liberando, con il gruppo delle Bande Nicolò, Macerata dal nazifascismo. 

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 1168 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa