ANNO XIV Luglio 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Telefonata "cordiale e cortese" questa mattina tra il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il segretario della Lega Matteo Salvini dopo la richiesta del centrodestra di essere ricevuti dal capo dello Stato. Ne dà notizia la Lega.

Published in Attualità

'Pronto a vedere Conte anche stanotte'. Mattarella striglia governo e opposizioni: 'Collaborate'

Published in Nazionale

"Siamo stati i primi a mettere in campo 25 miliardi di denaro fresco a beneficio del sistema economico italiano, attiviamo flussi per 350 miliardi. E' una manovra economica poderosa. Non abbiamo mai pensato di combattere un'alluvione con stracci e secchi. Stiamo cercando di costruire una diga per proteggere famiglie, imprese e lavoratori, vogliamo che l'Europa ci segua su questa strada". Sono le parole del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, dopo l'approvazione del decreto Cura Italia.

Published in Nazionale

Il leader della Lega: 'Creati cittadini di serie A e di serie B'. Meloni: 'Più serietà e meno smania di tv' Antonio Tajani: La nuova stretta sulle misure precauzionali è la linea che Forza Italia e il centrodestra chiedevano da tempo

Published in Nazionale

Tajani, Salvini e Meloni da Conte: 'Unica apertura su un commissario per l'emergenza'. Palazzo Chigi: 'Non escluse altre misure'

Published in Nazionale

Italia se convierte en una zona roja. Matteo Renzi y Matteo Salvini coinciden en la necesidad de adoptar nuevas medidas para todo el territorio nacional en la lucha contra la epidemia de coronavirus. "Las medidas que se han tomado se han comunicado como muy duras. Pero no lo son. De hecho, creo que, en los próximos días, se necesitará más. El virus se está ejecutando mucho más rápido que nuestros decretos. Personalmente, creo que ahora toda Italia debería considerarse como una zona roja. De lo contrario, daremos un mensaje contradictorio. Y esto también se aplica económicamente ", escribe Renzi en sus últimas noticias.

 

Published in Cultura Esp

L'Italia diventi una zona rossa. Matteo Renzi e Matteo Salvini concordano sulla necessità di adottare nuove misure per tutto il territorio nazionale nel contrasto all'epidemia di coronavirus. "Le misure che sono state prese sono state comunicate come molto dure. Ma non lo sono. Anzi, io credo che, nei prossimi giorni, servirà altro. Il virus sta correndo molto più velocemente dei nostri decreti. Personalmente, credo che ormai tutta Italia debba essere considerata come una zona rossa. Altrimenti diamo un messaggio contraddittorio. E questo vale anche a livello economico", scrive Renzi nella sua ultima enews.

 

Published in Nazionale

Un poliziotto della scorta di Matteo Salvini è risultato positivo al coronavirus. A quanto apprende l'Adnkronos, si tratta di un agente del dispositivo di sicurezza che non è stato a stretto contatto con il leader della Lega nell'ultimo periodo né in auto né accanto a lui. Per gli altri colleghi della scorta è scattata la quarantena di 14 giorni. Salvini, informato del caso di positività, si sarebbe detto tranquillo e pronto a sottoporsi a tampone se necessario e se gli verrà richiesto.

Published in Nazionale

Sanità, lavoro, imprese e famiglie. Queste, per il centrodestra, sono le ''quattro emergenze'' Salvini, chiederemo incontro a Conte, vediamo se votare Per ora non siamo partecipi su nulla, Meloni, governo ci ascolti Non abbiamo trovato unità da parte del governo.

Published in Nazionale

"Da 10 giorni avanziamo proposte economiche, in cambio otteniamo insulti. Io continuo testardamente a portare proposte perché mi pagano per questo, per fare e per suggerire. Ma questo non significa fare inciuci e governissimi... Lo dico anche a Giorgia Meloni: gli italiani chiedono risposte, soluzioni, buonsenso, concretezza, che non vuol dire fare accordi col Pd, con Renzi, col M5S, con Tizio o con Caio". Così Matteo Salvini, nel corso di una diretta Facebook.

Published in Nazionale

Le Vignette di Paolo Piccione

…questo non è amore 2018”… e Pinocchio

 

Utenti Online

Abbiamo 985 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa