ANNO XVI Ottobre 2022.  Direttore Umberto Calabrese

Ricerca della Durham University: "Guardando le reazioni facciali dei feti possiamo presumere che una serie di stimoli chimici passi attraverso la dieta materna nell'ambiente fetale". 

La presunta correlazione tra diffusione di covid 19 e particolato sottile è stata oggetto di chiarimenti proprio da parte della Società Italiana Aerosol (IAS) che, con una nota del 20 marzo u.s., ha precisato che l'ipotesi di associazione tra inquinamento atmosferico e diffusione del coronavirus è ancora tutta da verificare e dovrà essere valutata con indagini estese e approfondite.

Published in News Ambiente

Solo un esperto di ricerca scientifica a livello di informatizzazione digitale poteva presentare la diagnosi d’un micro-campo di concentramento come quello di Casoli.

Published in Cultura

Scienziati stanno creando un medicinale che agisce sul tessuto danneggiato a causa di attacchi di cuore. Le scoperte scientifiche aprono continuamente le porte a nuovi orizzonti, dandoci speranza nella lotta contro le malattie più gravi, come in questo caso particolare, quelle cardiovascolari. 

Published in Salute & Benessere

Undicesima edizione per il più grande evento mondiale di divulgazione scientifica dedicato agli studenti delle scuole superiori.

Published in Cultura

I risultati di uno studio condotto da Statale, Policlinico e Centro Dino Ferrari pubblicati su Multiple Sclerosis Journal

Published in Salute & Benessere

MESAGNE (Brindisi) - Nell’ultimo comma dell’art. 118, la nostra Costituzione riporta che: Stato, Regioni, Città metropolitane, Province e Comuni favoriscono l’autonoma iniziativa dei cittadini, singoli e associati, per svolgere attività di interesse generale, sulla base del principio di sussidiarietà.

Published in Salute & Benessere

Su 'Nature Communications', lo studio internazionale - guidato dalla Statale - su una grave e incurabile malattia genetica individuata nel 2012.

Published in Salute & Benessere

con il 5x1000 i Cittadini possono aiutare i giovani a generare benefici per tutti.  Il caso ISBEM e il Monastero del 3° Millennio di Mesagne

Published in Cultura

Si chiama Rab32, è una proteina ed è presente in grandi quantità solo nel cervello dei pazienti con sclerosi multipla, mentre è virtualmente assente nei sani.

Published in Salute & Benessere

Utenti Online

Abbiamo 1245 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine