ANNO XIV Ottobre 2020.  Direttore Umberto Calabrese

"Ho molte prove su diversi fatti di corruzione in Venezuela, concretamente il caso Odebrecht, che compromettono diversi alti funzionari, a partire dal presidente della Repubblica Nicolas Maduro".

Published in Venezuela

Caracas (Venezuela) - Il bastone e la carota. È questa la politica del governo venezuelano che da un lato promette dialogo e invita l’opposizione a non boicottare le prossime elezioni amministrative regionali di dicembre.

Published in Venezuela
Venerdì, 04 Agosto 2017 00:00

Venezuela: servono le sanzioni?

Potrebbero servire a qualcosa le sanzioni minacciate da più paesi contro il Venezuela? In realtà chi produce in bolivares, operando poi sul mercato internazionale in dollari, soprattutto gli alti papaveri del regime, da un embargo del genere ha tutto da guadagnare. Ne soffrirebbe la popolazione civile. Sanzioni alla cubana non farebbero che rafforzare Maduro che ha cercato di ovviare stampando moneta e svendendo i gioielli di famiglia come dei crediti della compagnia petrolifera statale, alla Goldman Sachs. Anche congelare gli interessi di persone come il presidente o il potentissimo Diosdado Cabello disturba gli interessati, ma non inficia granché il loro peso nel paese.

Published in Venezuela
Venerdì, 21 Luglio 2017 11:28

A Roma non c’è mafia

Carminati e Buzzi, condanne dure. Ma per i giudici non si tratta di mafia.Quest’ultimo è il titolo di prima pagina de la Repubblica di venerdì 21 luglio 2017.

Published in Attualità

ROMA – “Personalmente non sono contrario a un ripristino di un finanziamento pubblico intelligente, in cui ci sia la rendicontazione precisa di tutto.

Published in Attualità

Brasilia (Brasile) - Nove anni e mezzo di carcere: è questa la pena decisa in primo grado a carico dell’ex presidente brasiliano Lula da Silva, che è stato dichiarato colpevole di corruzione passiva e riciclaggio di denaro. L’indagine è quella sui fondi neri del colosso petrolifero Petrobras che lo vedeva imputato.

Published in Estera

Denunciare la corruzione nella PA è come spararsi sui piedi in Italia, in questo video denuncia di Ritorno al Futuro, l'esempio di Vito, l'ingegnere del Comune di Pavia

I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Roma hanno acquisito atti alla Consip, la Centrale Acquisti della Pubblica Amministrazione. L'atto istruttorio è stato disposto dalla Procura di Roma. E' il nuovo atto dell'inchiesta il cui indizio più significatvo era l'incontro tra Alfredo Romeo e Tiziano Renzi.

Published in Attualità
Mercoledì, 29 Marzo 2017 00:00

Ambiguità di Renzi col governo

L’articolo del Huffingtonpost, che descrive il conflitto sotterraneo contro l’ottimo ministro Pier Carlo Padoan, a me simpatico fin nel nome, e svela il gioco ambiguo del figlio di Tiziano Renzi (col padre indagato per aver approfittato del potere del figlio)

Published in Cronaca

Un confronto che, covato sotto la cenere, è deflagrato con una nuova ondata di arresti che hanno fatto tornare alla mente epoche passate. Da una parte Vladimir Putin, l'uomo che guida la Russia direttamente o per interposta persona da molti anni, dall'altra l'ultimo dei suoi oppositori, Alksey Navalny.

Published in Estera

Utenti Online

Abbiamo 1113 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine