ANNO XVIII Maggio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

Lo schermo in salotto è una finestra sul web. L'ultimo rapporto Auditel-Censis che le tv connesse sono presenti nel 50% delle famiglie. 

Published in Costume & Società
Lunedì, 20 Febbraio 2023 12:46

Addio immunità legale per i giganti del web

La Corte Suprema degli Stati Uniti esaminerà in settimana due casi in cui Youtube e Twitter sono stati citati come responsabili della pubblicazione di contenuti "problematici". Rischiano l'incriminazione per terrorismo. Sarebbe la fine della "Sezione 230" che ha consentito l'espansione indisturbata delle piattaforme social. 

Published in Economia & Finanza
Martedì, 25 Ottobre 2022 10:27

Whatsapp è in down

Gli utenti segnalano problemi nell'inviare e ricevere messaggi. 

Published in Cronaca

Decine di migliaia di segnalazioni su scala globale. 'Problema che interessa la maggioranza degli utenti, avviato il ripristino dei servizi'

Volentieri pubblichiamo questa nota che ci giunge dal Cubo di Talsano che è sempre legato alle nuove tecnologie, stavolta il Webinar che è il sistema di utilizzo di internet per video conferenze con la diretta partecipazione degli utenti. Ecco la nota del dott. Antonio De Padova 

Martedì, 26 Novembre 2019 15:08

Entro 2025 con 5G metà traffico dati

Entro il 2025 quasi la metà del traffico dati da dispositivi mobili nel mondo 'viaggerà' sul 5G, e la tecnologia coprirà il 65% della popolazione mondiale. La previsione è contenuta nel Mobility Report di novembre di Ericsson, secondo cui già alla fine del 2019 ci saranno 13 milioni di abbonamenti, la maggior parte dei quali in Cina.

Martedì, 12 Novembre 2019 23:50

El origen del arroba ‘@’

Arroba es el símbolo que se utilizaba para representar la unidad de masa llamada arroba: @. Una arroba equivalía a la cuarta parte de un quintal, es decir, 25 libras, masa equivalente a 11,502 kg. El término proviene del mozárabe الربع (ar-rub), con el significado de «cuarto, cuarta parte».

Published in Negocios esp

Leonard Kleinrock confessa che solo con l'arrivo delle email capì l'importanza delle persone in quella che all'inizio era solo un rete di computer. Poi sono venuti i virus, lo spam, la pedofilia e le fake news 

Mercoledì, 17 Luglio 2019 04:00

E’ allarme cybertruffe affettive

Lui si finge innamorato e le spilla 150'000 euro nel giro di un mese. L’uomo aveva finto di provare un grande amore per una donna, ma in realtà era interessato solo ai suoi soldi. La polizia è sulle tracce dell'autore del raggiro. Lo Sportello dei Diritti: “Chiunque può cadere nella trappola”

Cuando se interactúa con la web, acaso respondiendo un comentario de Twitter o al inscribirse en esa red social, la probabilidad de que se esté tratando con entidades virtuales más que con personas reales es muy alta.

Published in Negocios esp

Utenti Online

Abbiamo 988 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine