ANNO XII  Settembre 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Nella Sala Mostre della Provincia dal 24 settembre al 4 ottobre 2018. Amici miei, andiamo avanti senza fermarci!” è il titolo della mostra d’arte di Federico De Giorgi che esporrà le sue opere pittoriche nella Sala Mostre della Provincia (corso Nizza, angolo corso Dante) dal 24 settembre al  4 ottobre. L’inaugurazione è prevista per lunedì 24 settembre alle 17.

Il presidente della Provincia Borgna al santuario di Castelmagno per la tradizionale processioneper la tradizionale processione e la cerimonia di consacrazione dell’ente a Maria Assunta

Published in Cultura

A disposizione oltre 40 mila euro per progetti  di sensibilizzazione.  Il bando scade il 31 agosto 2018.

Published in Cuneo

Incontro con Confagricoltura per valutare proposte utili e condiviseCuneo – I danni provocati dalla fauna selvatica alle coltivazione tornano al centro del dibattito. Se n’è parlato nei giorni scorsi in Provincia con una delegazione di Confagricoltura Cuneo composta dal presidente Enrico Allasia, dal direttore provinciale Roberto Abellonio e dai direttori di zona.

Published in News Ambiente

Come una sciagura di cui si conoscevano da principio la portata e i tempi, l’autorizzazione definitiva da parte della Provincia di Taranto all’ampliamento in altezza della discarica di Grottaglie-San Marzano, gestita dalla società Linea Ambiente, è arrivata.

A sollevare dubbi e perplessità sono le discariche Vergine, a Lizzano, e La Torre-Caprarica, a Grottaglie ma che interessa anche la vicina San Marzano.

Published in Taranto

Ampliamento della discarica di Grottaglie nel mirino delle forze politiche della sinistra radicale, a intervenire sono Potere al Popolo, e in un altro comunicato Art1 Mdp a firma  Antonio Maglie (coordinatore Art.1 MDP - Liberi e Uguali)

Published in Taranto

Riceviamo e pubblichiamo - Il Governo per l’area ionica Vico: “Il Cipe approva un finanziamento di 17,7milioni di euro per Taranto, Statte, Massafra, Crispiano e Montemesola”

Published in Taranto

Riceviamo e pubblichiamo integralmente comunicato stampa pervenuto da diverse associazioni firmatarie in testa LiberiAmo Taranto e Madre Terra Massafra

Published in Taranto

Cuneo – Era il 15 agosto 1957 quando l’allora presidente della Provincia di Cuneo, Giovanni Giraudo, davanti al quadro votivo dell’Assunzione di Maria  Vergine venerato nel santuario di Castelmagno, alla presenza dell’arcivescovo Guido Tonetti nella cappellina presso il Colle del Mulo, consacrava ufficialmente “Cuneo e la Provincia Granda alla Vergine Madre assunta alla gloria e assisa alla destra del Divin Figlio affidandola al suo cuore”.

Le Vignette di Paolo Piccione

Orfini dichiara: “ora basta, questa volta denunceremo tutto”

 

Utenti Online

Abbiamo 1208 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa