ANNO XII  Luglio 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Il responsabile del marchio Jeep assume la guida del gruppo dopo il cda straordinario convocato a causa del prolungarsi della degenza del manager italo-canadese, le cui condizioni stanno peggiorando. Elkann: "Scelta di continuità aziendale"
È Mike Manley il successore di Sergio Marchionne nell'incarico di amministratore delegato di Fca. A designarlo il Cda presieduto da John Elkann. Cinquantaquattro anni, Manley era ceo del marchio Jeep e responsabile del brand Ram. Dal 2011 siede anche nel…
Rapporti normalizzati dopo una guerra di vent'anni, simboleggiato dal primo volo diretto Addis Abeba-Asmara. E vuol dire occasioni di investimento, e meno profughi sui barconi
Ogni rivoluzione ha il suo Robespierre; e ogni Robespierre muore ammazzato. Atene ebbe Efialte. Adorodoketos, cioè incorruttibile, e dikaios, cioè giusto, Efialte fu il leader (prostate) della democrazia radicale.
Marc Gasol racconta a Repubblica e Corriere della sua esperienza con l'Ong protagonista del salvataggio della migrante camerunense. E di come la foto di Aylan gli ha cambiato la vita
Il parlamento israeliano, la Knesset, ha approvato un controverso disegno di legge, conosciuto come "legge sulla nazionalità ebraica".Martedì, la commissione congiunta della Knesset e del comitato per la Costituzione, la legge e la giustizia aveva approvato una modifica del testo, sulla…
Mercoledì, 18 Luglio 2018 07:13

Genealogia della democrazia: 2 - Clistene

Written by
Solone, dunque,  l’innovatore e il conservatore Solone, inventò la democrazia. Egli piuttosto inventò la politica, quella particolare ed unica dimensione della politica che è l’azione, la responsabilità dell’agire politico.
Bruxelles risponde no alla richiesta di Matteo Salvini di cambiare la normativa e rendere la Libia un porto sicuro. Il leader leghista accusa l'Ue di essere dalla parte degli scafisti, la replica: "non è una decisione politica, c'è una sentenza e riguarda…
In un'intervista alla Cbs il presidente americano attacca l'Ue sulle sue politiche commerciali e parla di "europei evidentemente nemici". Donald Tusk, presidente del Consiglio europeo bolla la sua uscita come "fake news"

Le Vignette di Paolo Piccione

Perchè??? “Ma che davero davero…”

 

Utenti Online

Abbiamo 1570 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa