ANNO XI  Ottobre 2017.  Direttore Umberto Calabrese

Le modalità adottate nell’Unione Europea per l’erogazione del servizio idrico a cittadini a basso reddito è il tema del seminario organizzato da Utilitalia in collaborazione con APE - Aqua Publica Europea, nell’ambito del Festival dell’Acqua in corso all’Università di Bari.

Published in News Ambiente

Blue-circular economy, nuove tecnologie, accessibilità e sviluppo sostenibile: a parlarne saranno esperti nazionali e internazionali, rappresentanti del Governo, attori, musicisti e filosofi. Michele Mirabella, Luca Mercalli, Sergio Rubini, Luciano Canfora sono solo alcuni dei personaggi coinvolti.

Published in Economia & Finanza

Riceviamo e pubblichiamo. La petizione lanciata da Taras in MoVimento a tutela dell’invaso Pertusillo usato dall’Acquedotto Pugliese “smuove le acque”. Finalmente qualcosa comincia a smuoversi.

Published in News Ambiente

Riceviamo e pubblichiamo integralmente comunicato stampa pervenuto dalla  Rete dei Comitati per i Beni Comuni  Comitato di Alezio (Le)

Published in Lecce

Riceviamo e pubbliichiamo -- Sono queste le tre parole d’ordine di questa *nuova campagna* che come Coordinamento calabrese Acqua Pubblica “Bruno Arcuri” ci apprestiamo a lanciare, a partire da una *conferenza stampa* che si terrà simbolicamente davanti alla sede della Sorical, Viale Europa 35 a  Catanzaro Lido, _*sabato 11 marzo* alle *ore 11:00* 

Published in Catanzaro

La qualità dell'acqua distribuita da Acquedotto Pugliese proveniente dall'invaso del Pertusillo e potabiiizzata nell'omonimo impianto industriale situato a valle dello stesso, è buona.

Published in Cronaca

Ieri mattina l'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso, insieme a i tecnici della ripartizione IVOP e dell'Aqp, ha effettuato un sopralluogo presso i tre nuovi siti dove saranno collocate le Case dell'acqua, che si aggiungeranno a quella già esistente in via Aquilino, a Japigia.

Published in Bari

l Museo dell’Acquedotto Pugliese riapre i battenti sabato 26 novembre. I tesori dello storico Palazzo dell’Acqua, tornano, dunque, di nuovo fruibili per il pubblico degli appassionati d’arte e dei semplici cittadini.

Published in Economia & Finanza

Oggi, 7 settembre, l'Acquedotto del Sinni, dorsale ionico-salentina dell’Acquedotto Pugliese, destinato all’approvvigionamento idrico delle popolazioni nel sud della Puglia, è stato inaugurato dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, e dal Presidente dell’Acquedotto Pugliese, Nicola De Sanctis.

Published in Bari

Sono in media 30.000 al mese, per un totale che sfiora i 180.000,  i litri distribuiti nel primo semestre 2016 nei 5 erogatori di acqua pubblica attivi sul territorio comunale. Gli utenti del servizio in possesso della tessera sono a tutt'oggi 1589. La preferenza, ma per poco, va all'acqua refrigerata naturale.

Questi i dati resi noti dal Comune, dai quali si evince anche che nel mese di gennaio i prelievi si sono moltiplicati per quattro rispetto al dicembre 2015, passando da 10.000 a 40.000. La palma del più gettonato fra i punti di erogazione spetta ancora a quello più conosciuto al parco Bizzozero (12.836 litri erogati in gennaio), ma si registra anche l'ottima performance del distributore collocato in piazza Indipendenza a Corcagnano nel mese di gennaio, che ha superato in maggio gli 8.000 litri prelevati.

"L'utilizzo dell'acqua pubblica presenta sicuri vantaggi economici, ma è sopratutto una scelta di civiltà - sottolinea l'assessore all'ambiente Gabriele Folli - quella  dei nostri erogatori è acqua buona, rigorosamente controllata, refrigerata, e si può scegliere fra gasata e naturale. Spero che i nostri concittadini apprezzino il servizio e lo dimostrino utilizzando gli erogatori in misura crescente".

 

I distributori dell'acqua pubblica si trovano al Parco Bizzozzero, al Parco Daolio (Fognano), al Parco Ex-Eridania, in Piazzale Pablo, e, ultimo nato, in Piazza Indipendenza a Corcagnano.

 

Le tessere  si possono ritirare le tessere al Punto Ambiente di Iren, in Strada Santa Margherita 6/A, al bar Meeting a Corcagnano e all’Edicola di Piazzale Pablo (in questo sito sono già nonna iolandacaricate di € 5).

Per le ricariche occorre rivolgersi, oltre che  al Punto Ambiente di Iren, alla biblioteca Civica  in vicolo Santa Maria, al CCV Bizzozzero, al DUC, al Bar Meeting Corcagnano e presso l'Antica Osteria a Fognano.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore
Sostengo Agorà Magazine
Published in Parma

Le Vignette satiriche di Paolo Piccione

Sciopero della fame Ius Soli…

Utenti Online

Abbiamo 1669 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa