ANNO XI  Ottobre 2017.  Direttore Umberto Calabrese

Domenica è tutta per il WWF col suo programma regione per regione per i bambini che sono sempre a rischio a causa del deficit natura

Published in News Ambiente

ROMA – Dall’agriasilo al campus verde, dall’agritata alle fattorie didattiche, quasi due bambini italiani su tre (62%) seguiranno nel 2017 lezioni in campagna tra gli animali della fattoria e le coltivazioni agricole per effetto di una storica rivoluzione nei percorsi formativi delle giovani generazioni nel nuovo anno scolastico.

Published in Ambiente

Bellissime - Baby Miss, giovani modelli e aspiranti lolite pubblicato da Fandango Libri e al centro di due interrogazioni parlamentari sarà presentato dalla tarantina Flavia Piccinni in tre date nel corso della Festa dei Lettori. Le date che coinvolgeranno la scrittrice saranno tre:

Published in Libri

ROMA – Alessandro Peregalli si stava preparando per andare all’Unam, l’Università di Città del Messico dove sta finendo il dottorato. Poi all’improvviso, racconta questo studente italiano, ha sentito le finestre della sua camera “sbattere forte anzi fortissimo”.

Published in America latina

L’associazione Amic.A dona ai bambini materiale scolastico per iniziare l’anno scolastico. L’iniziativa è stata resa possibile grazie al ricavato dello spettacolo di beneficenza RisatAmic.A

Published in Taranto

Lecce - Anche quest'anno Ferrari e Ducati hanno ospitato, a Borgo Panigale prima, e a Maranello poi, i bambini del reparto di Oncoematologia pediatrica di Tricase e le famiglie.

Published in Salute & Benessere

Il rapporto di Save the Children rivela che un bambino su due non ha accesso alla mensa scolastica. Con conseguenze drammatiche sull'abbandono

Published in Costume & Società

Idea pazzesca quella di Pingu’s English a Taranto! Finalmente i bambini di Taranto possono imparare l’inglese divertendosi!

Published in Costume & Società

Dal 7 al 12 l’Associazione Salam, in collaborazione con realtà nazionali e internazionali sensibili al tema dei diritti umani come Hermes Academy Onlus, Strambopoli – braccio operativo Arcigay nella provincia di Taranto, Amnesty International, ha organizzato una serie di attività e incontri, laboratori per bambini/e, per sensibilizzare sulla causa Saharawi la provincia ionica.

Published in Taranto

Nell’ambito delle attività del Centro di Ascolto LGBTIQ+ di Taranto e provincia (patrocinato moralmente da Ufficio Provinciale della Consigliera di Parità, Comune di Taranto, Comune di Carosino, Comune di Faggiano, Comune di Ginosa, Comune di Grottaglie, Comune di Laterza, Comune di Leporano), continua l’ottava edizione della kermesse di Arti Sceniche, Visive e Letterarie “Hermes on Streets Summer’s Festival” – promossa, dal 6 giugno al 6 settembre, dall’Associazione Culturale Hermes Academy Onlus e dall’Associazione Strambopoli, braccio operativo Arcigay nella provincia di Taranto, in collaborazione con numerose altre associazioni ed il supporto tecnico del Centro Servizi Volontariato – che, attraverso mostre di arte visiva, reading, recital, proiezioni, lectio magistralis e concerti, celebra l’estate tarantina, al fine di riscoprire, valorizzare e conservare la memoria storica locale, diffondere la cultura delle differenze, educare le nuove generazioni (e non solo) alla bellezza, all’ascolto, allo sviluppo sostenibile, alla prevenzione e al contrasto a fenomeni di omobitransfobia, bullismo, razzismo, violenza di genere, a malattie e infezioni sessualmente trasmissibili, stigma persone HIV+ e IST+.

Storie per grandi e piccini e libri parlanti nel Borgo Umbertino

Giovedì 20 luglio, presso la Biblioteca Popolare “Il Salotto delle Muse”, in Via Pupino #90 a Taranto, torna, a partire dalle ore 19.30, il ciclo “FaVoliamo”, progetto di lettura, scrittura e narrazione teatrale per bambini e bambine: storie per grandi e piccini ispirate alla cultura delle differenze prendono vita, grazie al talento degli attori e dei disegnatori della Hermes Academy. La partecipazione è libera e gratuita; è, però, necessario prenotare al +39 388 874 6670.

Venerdì 21 luglio, la medesima struttura nel borgo umbertino di Taranto ospita, dalle ore 20.00 alle ore 22.30, il nuovo appuntamento della Human Library, promosso dal Gruppo Giovani della cellula locale Arcigay e dalla Hermes Academy, allo scopo di promuovere il dialogo, ridurre i pregiudizi, rompere gli stereotipi e favorire la comprensione tra persone di diversa età, sesso, stili di vita e background culturale. Si presenta come una vera biblioteca, con i bibliotecari e un catalogo di titoli tra cui scegliere; la differenza sta nel fatto che per leggere i libri non bisogna sfogliare le pagine ma parlarci, poiché i libri sono persone in carne ed ossa. La partecipazione è libera e gratuita, ma è necessario prenotare al +39 388 874 6670. Al medesimo numero ci si può proporre come libri viventi.

Nata a Copenhagen, Human Library fu creata da un ristretto gruppo di giovani come risposta all’aggressione a sfondo razzista subita da un loro compagno nel 1993. I giovani hanno fondato l’associazione Stop The Violence, raggiungendo in breve tempo 30.000 adesioni. Per il festival di Roskilde nel 2000, Stop The Violence ha messo a punto il metodo Human Library, che pone le persone di fronte ai loro pregiudizi, offrendo uno spazio protetto in cui ospitare un dialogo franco ed aperto.

Published in Taranto

Le Vignette satiriche di Paolo Piccione

Sciopero della fame Ius Soli…

Utenti Online

Abbiamo 1751 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa