ANNO XI  Novembre 2017.  Direttore Umberto Calabrese

Conferenza stampa di presentazione del nuovo servizio offerto da “ALR – Associazione Lorenzo Risolo” e “Portatori Sani di Sorrisi” alle famiglie di bambini in trasferta per cure presso centri specializzati

Giovedì 16 novembre, alle ore 11, presso l’Open Space del Comune di Lecce, in piazza Sant’Oronzo, sarà presentato al pubblico e alla stampa un nuovo e originale progetto di solidarietà pediatrica.

Published in Salute & Benessere

Ha solo 30 anni - compiuti appena qualche giorno fa - ma Cristian Salvatore, ricercatore brianzolo del Cnr, ha già in mano la chiave per rallentare l'Alzheimer: un algoritmo da lui sviluppato che riesce a garantire una diagnosi precoce.

Published in Salute & Benessere
Mercoledì, 23 Novembre 2016 12:14

Napoli a misura di bambino

Mercoledì 23 novembre, dalle ore 15,00 alle ore 17,00 - Teatro Modernissimo

"Il Comune di Napoli" dichiara l'Assessore Gaeta "si impegna a garantire e tutelare i diritti dei più piccoli costruendo con e per loro un futuro possibile, fatto di diritti semplici, ma non banali: il diritto alla cura, il diritto al divertirsi insieme, il diritto all'armonia, il diritto di giocare."


Per questa occasione, il giorno 23 novembre dalle ore 15,00 alle ore 17,00 presso il Teatro Modernissimo i ragazzi dei Laboratori di Educativa Territoriale illustreranno le attività che svolgono sul territorio con dei video realizzati da loro...affinché la nostra Napoli sia realmente a misura dei cittadini di domani.

Sostieni il tuo quotidiano Agorà Magazine I nostri quotidiani non hanno finanziamento pubblico. Grazie Spazio Agorà Editore

Sostengo Agorà Magazine
Published in Napoli
Venerdì, 28 Ottobre 2016 00:00

Un Workshop dedicato ai tumori infantili

Il workshop si terrà il 7 novembre 2016, alla Sala Tevere della Regione Lazio in Via Cristoforo Colombo, 212 alle ore 9. È rivolto ai ricercatori ed agli operatori di sanità pubblica, agli oncologi ed ai pediatri di famiglia

Published in Salute & Benessere

Gli italiani sono attratti dall'ipnosi. Ma poco informati su cosa sia veramente, rischiano di finire in mani sbagliate. Quasi uno su 5 (18%) la ritiene una manipolazione psichica, e circa uno su 10 (9%) una tecnica da mentalista.

Published in Salute & Benessere

Cura "Di Bella". Altro ricorso d'urgenza accolto

Il Tribunale di Brindisi ordina alla ASL BR di somministrare gratuitamente in favore di un'ammalata i farmaci del multitrattamento Di Bella

Un'altra importante decisione che segna un ulteriore punto a favore sulla validità terapeutica del MDB, meglio noto come "Cura Di Bella" che ormai da oltre due decenni divide comunità scientifica e giurisprudenza.Ancora una volta è il giudice del Lavoro del Tribunale di Brindisi che con un'ordinanza dello scorso 20 luglio, ha accolto il ricorso d'urgenza iscritto al ruolo generale n. 2765 - 1/2015 presentato da un'ammalata che ha ordinato all'ASL di Brindisi di somministrare gratuitamente i farmaci del multitrattamento Di Bella in virtù del principio costituzionale del "diritto alla salute" Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti",.

 

Il magistrato - evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti" - con condivisibile motivazione ha ricordato, infatti, che v'è giurisprudenza che "ha adottato un orientamento estensivo secondo il quale, stante l’immediata efficacia precettiva dell’art. 32 della Costituzione, il Giudice può porre a carico del Servizio Sanitario Nazionale l’onere economico necessario a permettere la somministrazione di farmaci facenti parte del MDB se questi, nel concreto, risultino terapeuticamente efficaci e insostituibili stante l’inutilità del trattamento farmacologico autorizzato e garantito dal CUP.

Orbene, aderendo a tale ultimo orientamento, il giudice ritiene che possa porsi a carico del Servizio Sanitario Nazionale l’onere economico necessario a permettere la somministrazione di farmaci destinati al trattamento delle situazioni patologiche di urgenza, delle malattie ad alto rischio, delle gravi condizioni o sindromi morbose che esigono terapie di lunga durata, nonché alle cure necessarie per assicurare la sopravvivenza nelle malattie croniche e che si dimostrino indispensabili ed insostituibili".

 

Published in Brindisi

Le Vignette satiriche di Paolo Piccione

I due becchini della Nazionale italiana

Utenti Online

Abbiamo 1763 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa