ANNO XIV Agosto 2020.  Direttore Umberto Calabrese

Il consigliere dell’unione dei Comuni Angelo Di Lena nominato componente della segreteria provinciale della Lega.La notizia è di quelle clamorose: l'adesione il consigliere comunale di Pulsano Angelo Di Lena, già componente della lista civica di “Pulsano Adesso” e membro dell’Unione dei Comuni terre del mare e del Sole alla Lega.

Published in Cronaca

Il premier potrebbe però sfruttare a suo vantaggio le divisioni dell'opposizione guidata da Jeremy Corbyn e i numeri dei sondaggi che lo danno in testa

Published in Estera

"Apprendiamo con piacere della nomina degli onorevoli Francesco Boccia e di Teresa Bellanova a ministro per gli Affari regionali, il primo, e all'Agricoltura, la seconda ai quali vanno i nostri auguri per un proficuo lavoro all'interno della maggioranza giallorossa che si appresta a governare il nostro Paese".

Published in Attualità

Non tifiamo per nessun governo, per scelta, per mestiere, ma ci piace mettere le cose al posto giusto, quasi come vezzo per essere tranquilli con la coscienza, sapendo di essere letti e giudicati.

Published in Politica

Il segretario del Pd:  "Caro Beppe Grillo, mai dire mai nella vita"  Arriva a stretto giro di social network la risposta di Nicola Zingaretti all'appello rivolto al Pd dal Garante M5s. "Cambiamo tutto e rispettiamoci gli uni con gli altri", aggiunge il segretario dem.

Published in Attualità

Teoria Delle Mutazioni Politiche - dieci elementi fondamentali per la nuova teoria politica della società della comunicazione

Published in Politica

Eppur se move, quest’ affermazione, attribuita a Galilei dopo il processo contro le sue illuminate deduzioni sul movimento terrestre, è la stessa che ci viene dopo la crisi della politica italiana specchiata nel fallito contratto di governo Giallo Verde.

Published in Attualità

Come spiegare altrimenti la scesa in campo di Beppe Grillo che raccoglie i suoi e Prodi che torna a suggerire un agenda che punta alla grande coalizione.

Published in Attualità

Il leader della Lega sfida di Maio e propone di tagliare subito i parlamentari per poi andare al voto. Una mossa accolta con incredulità. C'è stato un ripensamento? Dal Carroccio negano. Intanto l'incontro con Berlusconi è rimandato

Published in Politica

"Nessuno vuole sedersi al tavolo con Renzi", sottolinea il leader M5s, "vogliamo solo il taglio dei parlamentari"

Published in Attualità

Utenti Online

Abbiamo 1075 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine