ANNO XVIII Maggio 2024.  Direttore Umberto Calabrese

La crisi del Venezuela porta ormai il paese sul punto di rottura. Il debito galoppa, cresce l’emergenza malaria e la situazione politica si surriscalda sempre più. Il punto della situazione.

La Paz (Bolivia) - Gli attivisti transgender boliviani hanno avuto occasione di festeggiare un'importante conquista come l'ottenimento dei nuovi documenti d’identità che si adeguano al genere con il quale si identificano, ieri, martedì 6 settembre 2016.
Un nuovo disastro mette in luce la vulnerabilità del Guatemala di fronte alle catastrofi naturali. Una frana provocata da forti piogge ha causato la morte di almeno nove persone in una zona povera di Villa Nueva, a sud della capitale.

Caracas (Venezuela) - Nuovamente in piazza contro il governo chavista di Nicolas Maduro. Ma questa volta l’impatto della manifestazione dell’opposizione venezuelana è meno forte rispetto alla marcia oceanica della scorsa settimana. Diversi cortei sono tuttavia stati organizzati in varie città del Paese per chiedere il referendum revocatorio.

Caracas (Venezuela) - Il due volte candidato alla presidenza del Venezuela Henrique Capriles ha riferito che ieri per quattro ore era "sotto assedio" da parte di "bande armate del governo" presso l'aeroporto dell’Isola Margarita, nei Caraibi venezuelani.

Giovedì, 08 Settembre 2016 00:00

Messico: l'uragano Newton fa 2 morti e 3 dispersi

Written by
L’uragano Newton colpisce la costa nord-occidentale del Messico, causando forti precipitazioni e venti fino a 145 km orari. Nella località balneare di Los Cabos, i turisti sono stati invitati a restare al coperto.

Colpo di stato. Si traduce così la decisione del Tribunale Supremo di Giustizia venezuelano (Tsj) che all'alba di ieri ha decretato nulli tutti gli atti del Parlamento, in cui alle elezioni dello scorso 6 dicembre l'opposizione ha ottenuto una maggioranza del 70%. Scrive Paolo Manzo sul Il Giornale di oggi 7 settembre e continua:

Caracas, (Venezuela) - Nuova vigilia di tensione in Venezuela, dove l'opposizione ha convocato nuovi cortei per oggi per esigere che si agevoli l'organizzazione del referendum contro Nicolas Maduro, mentre il governo moltiplica gli arresti di dirigenti anti-chavisti e denuncia che le manifestazioni sono solo un pretesto per coprire un tentativo di golpe.

Il senatore Vittorio Pessina, responsabile nazionale del dipartimento Italiani all’estero di Forza Italia, è appena rientrato da Shanghai, dove, tra gli altri appuntamenti, ha incontrato il Console Generale Stefano Beltrame, con il quale “ho avuto un lungo e cordiale colloquio…
San Paolo (Brasile) - Una bara che racchiude un pupazzo con le sembianze del presidente brasiliano Michel Temer data alle fiamme: è l’immagine forte del settimo giorno di manifestazioni contro la destituzione di Dilma Rousseff.

Utenti Online

Abbiamo 756 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine