ANNO XI  Marzo 2017.  Direttore Umberto Calabrese

 

ROMA – “Con estremo stupore e rammarico, ho ricevuto in data odierna e in maniera assolutamente inopinata, un provvedimento del collegio dei probiviri del Partito liberale italiano che, conargomentazioni assolutamente mendaci e prive di ogni fondamento, mi ha espulso dal partito senza neanche accennarmi e assicurarmi alcun tipo di difesa e di contraddittorio in spregio ai più elementari principi previsti sia dalle norme statutarie che dalla legge e dalla Costituzione italiana”.

Published in Attualità

"Dobbiamo intenderci su che cos'è la democrazia. Una democrazia senza regole non è democrazia. Noi abbiamo le nostre, io sono il garante e le faccio rispettare.Chi non è d'accordo si faccia il suo partito".

Published in Politica
Sabato, 29 Agosto 2015 07:34

Il partito principe del XXI secolo

Agoramagazine mi offre lo spazio per celebrare Il principe di Nicolò Machiavelli.

Published in Cultura

Le Vignette satiriche di Paolo Piccione

La “processione” di San Giuseppe e l’equino blasfemo

Utenti Online

Abbiamo 1165 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine