ANNO XVI Gennaio 2022.  Direttore Umberto Calabrese

471.389 casi, 5.410 morti, 448.969 guariti, 17.010 malati. Dati del 24 gennaio 2022. Ancora una volta Caracas è la regione con il maggior numero di contagi (641), davanti a Miranda (560), Yaracuy (283), Lara (118), Bolívar (53), Aragua (31), La Guaira (25), Zulia (18), Sucre (17), Merida (10), Cojedes (9), Carabobo (9), Delta Amacuro (7), Amazonas (7), Nueva Esparta (7), Falcon ( 7) ), Barinas (6), Carabobo (4), Guárico (3), Portuguesa (2), Monagas (1), Táchira (1) e Apure (1). 

  

471.389 casos, 5.410 muertes, 448.969 recuperados, 17.010 enfermos. Datos del 24 de enero de 2022. De nuevo, Caracas es la región con más contagios (641), por delante de Miranda (560), Yaracuy (283), Lara (118), Bolívar (53), Aragua (31), La Guaira (25), Zulia (18), Sucre (17), Mérida (10), Cojedes (9), Carabobo (9), Delta Amacuro (7), Amazonas (7), Nueva Esparta (7), Falcón (7), Barinas (6), Carabobo (4), Guárico (3), Portuguesa (2), Monagas (1), Táchira (1) y Apure (1). 

10.212.621 casos, 144.343 muertos, 7.379.112 recuperados, 2.689.166 enfermos. Datos de Protección Civil a 25 de enero de 2022. Las terapias intensivas vuelven a crecer, 9 más (ayer estable) con 130 ingresos del día, y suben a 1.694, así como las hospitalizaciones ordinarias aumentan en 165 unidades (ayer +235), 20.027 en total La Región con mayor número de casos a día de hoy es Lombardía con 28.372 contagios.

10.212.621 casi, 144.343 morti, 7.379.112 guariti, 2.689.166 malati. Dati Protezione Civile del 25 gennaio 2022. Tornano a crescere le terapie intensive, 9 in più (ieri stabili) con 130 ingressi del giorno, e salgono a 1.694, così come aumentano di 165 unità i ricoveri ordinari (ieri +235), 20.027 in totale. La Regione con il maggior numero di casi odierni è la Lombardia con 28.372 contagi. 

Mentre si avvia la seconda giornata di votazioni e si comincia ad alimentare il dibattito sui tempi necessari, c'è la prospettiva di tornare al muro contro muro.

Martedì, 25 Gennaio 2022 15:12

Venti di guerra sul fronte orientale

Written by

Biden chiama gli alleati, "totale unanimità" sul sostegno a Kiev e gravi conseguenze per Mosca se attacca. Il Pentagono mette in stato di allerta 8.500 uomini. Mercoledì un incontro tra russi, ucraini, francesi e tedeschi. L'Eliseo proporrà a Putin percorso di de-escalation. La Nato: "Rafforzeremo la presenza ai confini a est".

Riflettori puntati su Lega, Forza Italia e Fratelli d'Italia: poco prima dell'avvio del secondo scrutinio il centrodestra - compresi i 'piccoli' - tornerà a riunirsi.

Mentre si avvia la seconda giornata di votazioni e si comincia ad alimentare il dibattito sui tempi necessari, c'è la prospettiva di tornare al muro contro muro.

È un timore che comprende ministri, il Pd, Italia viva e tutti coloro che tra i centristi si stanno spendendo affinché si apra una vera e propria trattativa sull'esecutivo. 

10.001.344 casi, 143.875 morti, 7.147.612 guariti, 2.709.857 malati. Dati Protezione Civile del 24 gennaio 2022. In Italia sono più i guariti che i nuovi contagiati. Si ferma la tumultuosa crescita dei malati causata prima dalla variante Delta poi soprattutto da Omicron. Era dal 25 ottobre che non compariva il segno meno sul numero dei positivi 

Utenti Online

Abbiamo 908 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine