ANNO XII  Febbraio 2018.  Direttore Umberto Calabrese

Mercoledì, 14 Febbraio 2018 15:46

In Israele sta per finire l'era Netanyahu?

La polizia chiede l'incriminazione del primo ministro per corruzione e frode. Lui non si dimette. Bufera sul premier israeliano, Benjamin Netanyahu: la polizia israeliana ha chiesto alla magistratura di incriminarlo per corruzione, frode e violazione della fiducia.

Published in Estera

Brasilia (Brasile) - Nonostante la condanna in secondo grado per corruzione l'ex presidente del Brasille Luiz Inacio Lula da Silva è pronto a lanciare a febbraio la sua pre-candidatura alla Presidenza della Repubblica. Condannato con l'accusa di corruzione e ricicalggio di denaro per un caso che riguarda la cessione di un appartamento tangente per gli appalti concessi al colosso energetico brasiliano dal suo partito, Lula con il 37% dei consensi è il candidato favorito.

Published in America latina

La nuova sentenza è perfino più dura di quella di primo grado: Lula Da Silva dovrà infatti scontare 12 anni e un mese, a fronte dei 9 inizialmente comminati.

Published in America latina

“È una nuova, grande vittoria per Riparte il futuro, che, insieme a Transparency International Italia, da un anno e mezzo anima la campagna #vocidigiustizia per sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni sull’importanza di difendere la figura del “segnalante” sul posto di lavoro, vero e proprio baluardo nella prevenzione della corruzione.

Published in Economia & Finanza

"Sono un imprenditore turistico di seconda generazione, con un passato da giornalista e scrittore. Nel 2013 ho finalmente trovato nel Movimento 5 Stelle un gruppo che incarna i miei ideali di onestà, di progresso e di libertà".

Published in Attualità

Sfruttando le origini italiane di sua moglie, il pluriomicida ha presentato richiesta di cittadinanza

Published in Venezuela

Paolo Coppola (Pd) è il presidente della Commissione di inchiesta parlamentare sulla digitalizzazione della Pa, commenta con Agi un anno di indagini. "Vivono un secolo indietro. Comandano, mentre i giovani non hanno spazio". 

Published in Attualità

Pubblichiamo la Rassegna Stampa scelta e curata dal nostro collaboratore di Vittorio Veneto Carlo Forin che da dieci anni pubblica con noi ricerche linguistiche sul sumero e che si diletta nell'analisi politica

Published in Cronaca

ROMA – “Entrambi i partiti più importanti del Kenya – sia di governo che all’opposizione – hanno assunto posizioni molto dure e sinceramente non so cosa aspettarmi, ma so che questo atteggiamento non fa bene a nessuno. Peraltro il vero problema del Kenya resta la corruzione”.

Published in Estera
Lunedì, 25 Settembre 2017 00:00

Le vere radici della corruzione

Ho grande rispetto per il magistrato Carlo Nordio, titolare dell’inchiesta sul Mose[1]Oggi, sabato 23 settembre, ho letto il suo articolo La radice della corruzione a pag.29 dell’inserto speciale fatto da Il Gazzettino per celebrare i 130 anni della sua fondazione [Ho acquistato il giornale che fu di mio padre in memoria sua].

Published in Cronaca

Le Vignette satiriche di Paolo Piccione

Rincari: il sacchetto e il paraocchi

 

Utenti Online

Abbiamo 1694 visitatori e nessun utente online

La tua pubblicità su Agorà Magazine

 

Agorà Magazine aderisce all'appello #iostoconvanessa