Agorà Magazine
Ambiente > Rifiuti > Rifiuti

Articoli di questa rubrica

Le inchieste di agorambiente

Rifiuti: luci e ombre in Liguria, tra rischio di carrozzoni e mancanza di discariche (Rifiuti)

Rifiuti, dal buco nero delle municipalizzate verso il futuro delle gestioni oculate
giovedì 6 giugno 2013 di Roberto De Giorgi
Riprendiamo la 15° puntata di questo viaggio nelle gestioni dei rifiuti tornando in Liguria, da dove eravamo partiti parlando delle Amiu. Ora siamo a La Spezia dove troviamo una realtà diversa. La holding ACAM che nasce nel 1907 come AMGA, "Azienda Municipalizzata Gas Acquedotto" del Comune (...) > segue

Le inchieste di agorambiente cap 14

Rifiuti dal nord est al nord ovest è la tradizione dell’efficienza (Rifiuti)

Rifiuti, dal buco nero delle municipalizzate verso il futuro delle gestioni oculate
martedì 4 giugno 2013 di Roberto De Giorgi
Saltiamo dalla Puglia al Nord. Dalla estrema frammentazione, alla cultura dell’efficienza. Nel Trentino Alto Adige, sistema bilingue, a Bolzano è dal 1976 che c’è una gestione coordinata dei servizi pubblici: 1) acqua, 2) gas, 3) igiene urbana, 4) macello comunale, 5) piscina coperta, 6) (...) > segue

Le inchieste di agorambiente

Gestione rifiuti in Puglia, è la carica delle 101...imprese che gravitano sugli appalti (Rifiuti)

12 capitolo - Rifiuti, dal buco nero delle municipalizzate verso il futuro delle gestioni oculate
sabato 1 giugno 2013 di Roberto De Giorgi
Venendo in Puglia, nel nostro viaggio nelle gestioni nella raccolta dei rifiuti, ci rifacciamo all’ottimo lavoro fatto dagli estensori del Piano Regionale Rifiuti che nel capitolo Analisi Gestioni Esistenti Servizi di Raccolta, sia pur analizzando meno della metà dei Comuni pugliesi, esattamente (...) > segue

Le inchieste di agorambiente

Rifiuti / Calabria dal commissariamento al comune disciolto per mafia, l’ordinarietà è latente (Rifiuti)

Rifiuti, dal buco nero delle municipalizzate verso il futuro delle gestioni oculate
lunedì 27 maggio 2013 di Roberto De Giorgi
Nel continuare il nostro viaggio nel Sud, passiamo dalla Sicilia alla Calabria. Sembrerebbe solo uno stretto che divida queste due regioni. Sui rifiuti, in realtà, sono accomunate. Il mese di maggio 2013 è cronaca calabrese di rifiuti per strada L’11 maggio i cittadini del rione Modena, (...) > segue

Le inchieste di agorambiente

Rifiuti, da Agrigento in giro nell’isola liquidazione degli ato e ritorno in house, nel futuro col passato (Rifiuti)

Rifiuti, dal buco nero delle municipalizzate verso il futuro delle gestioni oculate
sabato 18 maggio 2013 di Roberto De Giorgi
La Sicilia, come abbiamo visto nel capitolo precedente, sui rifiuti appare in default, dopo una serie di interventi anche statali, il sistema dei consorzi dei comuni anziché creare economie di scala, ha significato mettere su carrozzoni elefantiaci che sono crollati. Una lettrice ci suggerisce (...) > segue

Le inchieste di agorambiente

Da Palermo la sicilia detta la crisi siciliana sui rifiuti, poche eccezioni (Rifiuti)

Rifiuti, dal buco nero delle municipalizzate verso il futuro delle gestioni oculate
mercoledì 15 maggio 2013 di Roberto De Giorgi
Nel nostro viaggio nella gestione dei rifiuti approdiamo, è proprio il caso di dirlo, siamo in una isola, siamo in Sicilia e nel suo capoluogo regionale: Palermo. Ecco quello che non vorremmo trovare aprendo il sito aziendale della società che gestisce i rifiuti: “ la corrispondenza indirizzata (...) > segue

Le inchieste di agorambiente

Rifiuti / Chi Ama davvero Roma, così dice nella brochure, la più grande municipalizzata (Rifiuti)

Rifiuti, dal buco nero delle municipalizzate verso il futuro delle gestioni oculate
lunedì 13 maggio 2013 di Roberto De Giorgi
Chi ama davvero Roma, cosi dicono nella loro brochure aziendale, e chi la ama, l’ama davvero. Eravamo partiti con il primo articolo citando la capitale. Ecco come si presentano: Amaroma S.p.A. è il più grande operatore in Italia nella gestione integrata dei servizi ambientali. Con 7.500 (...) > segue

Le inchieste di agorambiente

La Lombardia dei rifiuti tra inceneritori e gestioni avanzate (Rifiuti)

mercoledì 8 maggio 2013 di Roberto De Giorgi
Riprendo l’inchiesta su come le Regioni e i Comuni si sono organizzati per la gestione dei rifiuti. L’interruzione dovuta a un hackeraggio che ha sbarellato il mese di marzo per cui ho dovuto riscrivere i sei articoli e rimetterli in corsa. Avevo registrato mille lettori, ora il conto è azzerato. (...) > segue

Le inchieste di agorambiente

Dall’Amiat di Torino all’Assia di Novara il Piemonte ha gestori unici e partecipate (Rifiuti)

giovedì 11 aprile 2013 di Roberto De Giorgi
L’Amiat di Torino, è forse tra le più grandi partecipate comunali. La sua storia, emblematica, potrebbe in qualche modo offrire l’idea di cosa debba avvenire, anche in ordine all’impegno che le aziende in house hanno di far entrare i privati. Ecco la storia (...) > segue

Le inchieste di agorambiente

Rifiuti: nell’Italia centrale spicca il colosso Hera ma anche nelle piccole regioni le partecipate si trasformano (Rifiuti)

martedì 09/04/2013 13.10
martedì 9 aprile 2013 di Roberto De Giorgi
Nell’approccio al quinto capitolo della nostra inchiesta, una rassicurazione a quanti pensano di ricavare un giudizio ecologista. Non si tratta di discernere modalità di raccolta o percentuali raggiunte di raccolta differenziata. Né tanto meno di generare confusione tra acqua pubblica e gestione (...) > segue

Home | Contatti | Mappa del sito | Area riservata | Statistiche delle visite | visite: 16235052

Registrato al Tribunale di Roma n° 358/2007 del 27 luglio 07 Edito da Ass.ne Spazio Agorà CF/IVA 97467680589
Diretto da: Umberto Calabrese
Webmaster and Powered by: ArteCA
web marketing

     RSS it RSSAmbiente RSSRifiuti   ?

Creative Commons License