Agorà Magazine
Architettura & Design

Carlo Scarpa Progetti per il Teatro

Treviso, 6 giugno - 21 novembre 2009

mercoledì 3 giugno 2009 di Barbara Martusciello


Lettori unici di questo articolo: 956

Centro Carlo Scarpa
Archivio di Stato di Treviso
Via Pietro di Dante 11
Lun - ven 10 - 18, sab 9 - 13, dom chiuso

Inaugurazione
Sabato 6 giugno 2009, ore 11.30

Sabato 6 giugno 2009, alle ore 11.30, al Centro Carlo Scarpa, presso l’Archivio di Stato di Treviso, sarà inaugurata la mostra Carlo Scarpa. Progetti per il Teatro, a cura di Vitale Zanchettin, dedicata a uno dei protagonisti dell’architettura del ’900 e in particolare alle sue esperienze come progettista di spazi teatrali.

Pomossa dal Ministero per i beni e le attività culturali - Direzione Generale PARC e dal Comitato Paritetico per la conoscenza e la promozione del patrimonio legato a Carlo Scarpa, prodotta dal MAXXI Museo nazionale delle arti del XXI secolo - Centro archivi MAXXI architettura e dal Centro Internazionale di Studi di Architettura Andrea Palladio in occasione della 53. Esposizione internazionale d’arte di Venezia, l’esposizione sarà visitabile fino al 21 novembre 2009.

La mostra presenta per la prima volta al pubblico i progetti per edifici teatrali elaborati da Scarpa tra la fine degli anni Venti e il 1970 e mai realizzati: il Progetto per un Teatro Sociale del 1927, la Sistemazione del Teatro Rossini a Venezia del 1937, i Progetti del Teatro Carlo Felice a Genova del 1963 e del Teatro Comunale a Vicenza del 1970. Da ognuno di questi lavori, in cui il teatro è concepito come sintesi vitale di altre arti - musica, prosa, recitazione, spazio architettonico - emerge ancora una volta l’attualità dell’opera di Carlo Scarpa.

In assenza degli edifici, la rappresentazione dell’architettura è affidata solo ai disegni, testimonianza ancor più preziosa dell’iter progettuale compiuto. Gli oltre 50 fogli di progetto selezionati per la mostra e allestiti in layer sovrapposti che riproducono il metodo di lavoro dell’architetto, evidenziano la straordinaria capacità di Scarpa nell’ideare spazi e nel rappresentarli grazie alla sua profonda conoscenza dei mezzi grafici.

Eseguiti prevalentemente in grafite, matite colorate e carboncino su carta da spolvero, tutti i disegni esposti provengono dall’archivio personale di Carlo Scarpa, uno dei fondi degli architetti contemporanei del MAXXI Centro archivi MAXXI architettura. L’esposizione è organizzata nell’ambito delle attività di promozione e valorizzazione dell’archivio, che si affiancano a quelle di conservazione e restauro, di inventariazione analitica e digitalizzazione dei materiali documentari realizzate dal Centro archivi MAXXI architettura, promosse dal Comitato Paritetico per la conoscenza e la promozione del patrimonio legato a Carlo Scarpa e finanziate dalla Regione del Veneto.

Accanto ai disegni e ai modellini in legno di due dei progetti esposti - il teatro di Genova e quello di Vicenza - una proiezione multimediale completerà la visita con immagini e brani tratti da una recente intervista all’architetto Sergio Los che collaborò con Scarpa ai lavori dei teatri.

PARC Direttore generale
Francesco Prosperetti

MAXXI architettura
Direttore Margherita Guccione

Centro archivi MAXXI architettura
Responsabile Esmeralda Valente

Regione Veneto
Segretario Regionale alla cultura Angelo Tabaro

Regione Veneto
Dirigente regionale Unità di progetto attività culturali
e spettacolo Maria Teresa De Gregorio

CISA Andrea Palladio
Direttore Guido Beltramini

Mostra

Carlo Scarpa
Progetti per il Teatro

a cura di
Vitale Zanchettin

Selezione dei disegni
Vitale Zanchettin, Paola Portoghese
con la consulenza di Sergio Los

Coordinamento generale
Esmeralda Valente

Coordinamento archivistico
Daniela Pesce, Centro archivi MAXXI architettura
Maria Pia Barzan, Archivio di Stato di Treviso

Catalogazione
Paola Portoghese, Elena Tinacci

Allestimento e organizzazione
Alessandra Mele con Maria Elena Motisi,
Centro archivi MAXXI architettura
Miriam Ferrari, Centro Carlo Scarpa

Conservazione
Luisa De Marinis, Centro archivi MAXXI architettura

Restauro
Karmen Corak

Documentazione fotografica
Fototeca CISA Elisabetta Michelato
Museo di Castelvecchio

Riprese video
Studio Visuale

Riproduzioni fotografiche
Face2Face, Luigi Baldin

Sezione web
Luisa De Marinis con Prisca Cupellini
Progetto grafico Sara Annunziata

Coordinamento per la comunicazione
Luisa De Marinis

Si ringraziano per aver reso possibile
la realizzazione della mostra:
Franco Rossi, Archivio di Stato di Treviso
Decimo Poloniato, Regione del Veneto

Guida breve
a cura di
Esmeralda Valente

Redazione, Progetto grafico e realizzazione
Maria Elena Motisi
Testi di Vitale Zanchettin

Servizio stampa MAXXI
Prisca Cupellini

Ufficio di direzione e relazioni istituzionali PARC
Laura Gabellone

Settore amministrativo MAXXI
Mario Schiano Lomoriello con Carla Zhara Buda

Coordinamento amministrativo
Edwige Manuzzi e Maria De Conte


Home | Contatti | Mappa del sito | Area riservata | Statistiche delle visite | visite: 16411869

Registrato al Tribunale di Roma n° 358/2007 del 27 luglio 07 Edito da Ass.ne Spazio Agorà CF/IVA 97467680589
Diretto da: Umberto Calabrese
Webmaster and Powered by: ArteCA
web marketing

     RSS it RSSCreatività RSSArchitettura   ?

Creative Commons License